NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Fiat 1100
Benvenuto nel forum ufficiale del NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA.

Se non sei ancora registrato, clicca in basso su REGISTRARE; la registrazione Ŕ gratuita.
Se invece sei un utente registrato, clicca su CONNESSIONE per accedere al forum ed interaggire con gli altri appassionati

BUONA NAVIGAZIONE
Community
 
Ultimi argomenti
» Buongiorno da Paolo
Mar 15 Gen 2019 - 21:01 Da Michelone

» DUPLICATO LIBRETTO ( QUANTO INCIDE SUL VALORE DELL'AUTO )
Lun 14 Gen 2019 - 18:38 Da dottorboj

» Autoradio Autovox con supporto cassetto FIAT 1100
Dom 13 Gen 2019 - 21:55 Da depoi.net

» ASI - rigiditÓ iscrizione
Dom 13 Gen 2019 - 10:57 Da senatore

» Restauro 103 del 54
Gio 10 Gen 2019 - 23:26 Da Aldo

» Passeggiata di inizio anno a Roccagloriosa (Sa)
Mer 9 Gen 2019 - 19:00 Da dottorboj

» un sereno natale
Mar 25 Dic 2018 - 10:28 Da Michelone

» Buon Natale
Sab 22 Dic 2018 - 15:52 Da dottorboj

Assicurazione
 
 
- CONVENZIONATI -
 
La polizza assicurativa per
appassionati e collezionisti.
 
Escluse CAMPANIA- PUGLIA
CALABRIA
ABBIGLIAMENTO
Polo e t-shirt
personalizzate
NUOVA MILLECENTO
CLUB ITALIA
------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING
Gadgets promozionali

Portachiavi personalizzato
stile anni 50/60
-- TERMINATI -- 
----------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING

collaudo

Andare in basso

collaudo

Messaggio  p-zaccar PASQUALE il Lun 10 Mag 2010 - 19:06

Ciao ragazzi,
scusate se la domanda puo' sembrare stupida, ma purtroppo non conosco bene le leggi italiane in materia, visto che lavoro da sempre all'estero, volevo sapere se il collaudo alla mia carolina posso farla con i suoi fanalini posteriori originali (quelli tutti rossi), o revisionarla con quelli modificati con la freccia arancione? ...e non Ú finita qua....., il collaudo devo perforza farlo alla motorizzazione, o Ú sufficiente un'officina autorizzata?
Premetto che dell'auto, sono in possesso del mio certificato di proprieta' nuovo, quello vecchio, e del libretto originale, dove pero' non Ú stato ancora trascritto il mio nome e, (per detto dell'agenzia) mi sara' trascritto solo dopo aver effettuato il collaudo. Qualcumo mi puo' confermare.
Grazie
Pasquale
avatar
p-zaccar PASQUALE
Socio Ordinario
Socio Ordinario

EtÓ : 47
Numero di messaggi : 331
LocalitÓ : Ronago (Como)
Modello Fiat 1100 : 103B del 54

Data d'iscrizione : 19.04.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  guido il Lun 10 Mag 2010 - 19:11

p-zaccar ha scritto:Ciao ragazzi,
scusate se la domanda puo' sembrare stupida, ma purtroppo non conosco bene le leggi italiane in materia, visto che lavoro da sempre all'estero, volevo sapere se il collaudo alla mia carolina posso farla con i suoi fanalini posteriori originali (quelli tutti rossi), o revisionarla con quelli modificati con la freccia arancione? ...e non Ú finita qua....., il collaudo devo perforza farlo alla motorizzazione, o Ú sufficiente un'officina autorizzata?
Premetto che dell'auto, sono in possesso del mio certificato di proprieta' nuovo, quello vecchio, e del libretto originale, dove pero' non Ú stato ancora trascritto il mio nome e, (per detto dell'agenzia) mi sara' trascritto solo dopo aver effettuato il collaudo. Qualcumo mi puo' confermare.
Grazie
Pasquale
Ciao Pasquale, con le attuali leggi in vigore, tutti gli autoveicoli immatricolati prima del 1 gennaio 1960 devono essere sottoposti a revisione biennale presso le motorizzazioni.
In quanto ai fanalini, devi applicarne degli altri supplementari di colore arancione, tale legge Ŕ in vigore dalla revisione del codice della strada del 1959.
Ciao
Guido

guido
Socio Ordinario
Socio Ordinario

EtÓ : 46
Numero di messaggi : 672
LocalitÓ : Ceccano (FR)
Modello Fiat 1100 : 103 H lusso
Data d'iscrizione : 19.05.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  p-zaccar PASQUALE il Lun 10 Mag 2010 - 19:26

[quote="guido"]
p-zaccar ha scritto:Ciao ragazzi,
scusate se la domanda puo' sembrare stupida, ma purtroppo non conosco bene le leggi italiane in materia, visto che lavoro da sempre all'estero, volevo sapere se il collaudo alla mia carolina posso farla con i suoi fanalini posteriori originali (quelli tutti rossi), o revisionarla con quelli modificati con la freccia arancione? ...e non Ú finita qua....., il collaudo devo perforza farlo alla motorizzazione, o Ú sufficiente un'officina autorizzata?
Premetto che dell'auto, sono in possesso del mio certificato di proprieta' nuovo, quello vecchio, e del libretto originale, dove pero' non Ú stato ancora trascritto il mio nome e, (per detto dell'agenzia) mi sara' trascritto solo dopo aver effettuato il collaudo. Qualcumo mi puo' confermare.
Grazie
Pasquale
Ciao Pasquale, con le attuali leggi in vigore, tutti gli autoveicoli immatricolati prima del 1 gennaio 1960 devono essere sottoposti a revisione biennale presso le motorizzazioni.
In quanto ai fanalini, devi applicarne degli altri supplementari di colore arancione, tale legge Ŕ in vigore dalla revisione del codice della strada del 1959.
Ciao

Grazie Guido,
e per quanto riguarda la trascrizione del mio nome sul libretto di circolazione? mi sai dire qualcosa?
Ciao
avatar
p-zaccar PASQUALE
Socio Ordinario
Socio Ordinario

EtÓ : 47
Numero di messaggi : 331
LocalitÓ : Ronago (Como)
Modello Fiat 1100 : 103B del 54

Data d'iscrizione : 19.04.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  guido il Lun 10 Mag 2010 - 19:30

Grazie Guido,
e per quanto riguarda la trascrizione del mio nome sul libretto di circolazione? mi sai dire qualcosa?
Ciao[/quote]
Purtroppo per questa domanda non posso aiutarti.
Ciao
Guido

guido
Socio Ordinario
Socio Ordinario

EtÓ : 46
Numero di messaggi : 672
LocalitÓ : Ceccano (FR)
Modello Fiat 1100 : 103 H lusso
Data d'iscrizione : 19.05.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  skadett66 il Lun 10 Mag 2010 - 22:27

Ciao Pasquale,
il fatto che tu abbia un Certificato di ProprietÓ nel quale risulti essere il proprietario della macchina, e foglio complementare, libretto, intestati al vecchio mi fa presumere che il passaggio di proprietÓ sia stato fatto solo al PRA e che il foglio complementare non sia pi¨ valido ma essere solo un documento storico.
Non sono a conoscenza di un obbligo o meno di far fare la revisione prima della trascrizione del nuovo proprietario sul libretto, mi sembra un p˛ strano scratch
Posso dirti che la trascrizione non avviene automaticamente al PRA anche sul libretto perchŔ per l'aggiornamento per me Ŕ stato necessario andare alla Motorizzazione. (anche io avevo un foglio complementare che Ŕ stato sostituito al pra da un nuovo certificato di proprietÓ) Se al momento dell'acquisto la macchina avesse avuto giÓ un precedente certificato di proprietÓ (e non il foglio complementare) l'aggiornamento della carta di circolazione sarebbe avvenuto invece direttamente al PRA (queste cose me le hanno dette al pra)
Per quanto riguarda la revisione, siccome il collaudo era giÓ scaduto al momento dell'acquisto, mi sono recato con l'auto presso un'officina autorizzata con l'atto di acquisto, e i documenti ancora intestati al vecchio proprietario ed Ŕ andato tutto ok. Non posso dirti quindi se fosse stato determinante o meno aver fatto il collaudo prima o dopo la trascrizione sul libretto perchŔ non c'Ŕ stata la condizione di essermi presentato alla motorizzazione con la macchina priva di revisione aggiornata... avendola giÓ fatta!
Per˛ il fatto che non ti abbiano fatto la trascrizione contestualmente al rilascio del certificato di proprietÓ potrebbe trovare risposta nel fatto che l'aggiornamento della proprietÓ sul libretto va fatto successivamente alla motorizzazione. A meno che no ci siano trattamenti diversi per le vetture precedenti al 60...
Magari chiedi informazioni direttamente presso gli uffici della motorizzazione cosý da fugare ogni dubbio (anche se non sempre ci si riesce)
avatar
skadett66
member
member

EtÓ : 52
Numero di messaggi : 1618
LocalitÓ : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Visualizza il profilo http://www.kadett.it

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  she_rif il Lun 10 Mag 2010 - 23:48

p-zaccar ha scritto:Ciao ragazzi,
scusate se la domanda puo' sembrare stupida, ma purtroppo non conosco bene le leggi italiane in materia, visto che lavoro da sempre all'estero, volevo sapere se il collaudo alla mia carolina posso farla con i suoi fanalini posteriori originali (quelli tutti rossi), o revisionarla con quelli modificati con la freccia arancione? ...e non Ú finita qua....., il collaudo devo perforza farlo alla motorizzazione, o Ú sufficiente un'officina autorizzata?
Premetto che dell'auto, sono in possesso del mio certificato di proprieta' nuovo, quello vecchio, e del libretto originale, dove pero' non Ú stato ancora trascritto il mio nome e, (per detto dell'agenzia) mi sara' trascritto solo dopo aver effettuato il collaudo. Qualcumo mi puo' confermare.
Grazie
Pasquale


http://cgi.ebay.de/Ruckleuchten-Renault-Caravelle-Fiat-1100-1200-Abarth-/250630767602?cmd=ViewItem&pt=Autoteile_Zubeh%C3%B6r&hash=item3a5ac203f2



Aktuelles Gebot: EUR 1,00

Ihr Maximalgebot: EUR

BietenBieten
(Geben Sie mindestens EUR 1,50 ein.)

Angebot beobachten
avatar
she_rif
Special User
Special User

EtÓ : 55
Numero di messaggi : 483
LocalitÓ : EGYPT
Modello Fiat 1100 : Fait 1100/103 D 1963-64 Egyptian Edition "NASR 1100"

Data d'iscrizione : 09.05.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  p-zaccar PASQUALE il Mar 11 Mag 2010 - 10:24

GRAZIE A TUTTI:Dubbio risolto: Mi devo recare alla motorizzazione con i documenti in mio possesso, certificato di proprieta' e libretto, per far trascrivere il N. di telaio nei loro terminali, dopo di che' posso andare in un officina autorizzata a collaudare la vettura, e DOPO UN PO DI TEMPO (questo mi fa paura pale pale ) ricevero' il tagliandino adesivo da applicare sul libretto. SPERIAMO sia la soluzione giusta.
Ciao
Pasquale
avatar
p-zaccar PASQUALE
Socio Ordinario
Socio Ordinario

EtÓ : 47
Numero di messaggi : 331
LocalitÓ : Ronago (Como)
Modello Fiat 1100 : 103B del 54

Data d'iscrizione : 19.04.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  guido il Mar 11 Mag 2010 - 11:06

p-zaccar ha scritto:GRAZIE A TUTTI:Dubbio risolto: Mi devo recare alla motorizzazione con i documenti in mio possesso, certificato di proprieta' e libretto, per far trascrivere il N. di telaio nei loro terminali, dopo di che' posso andare in un officina autorizzata a collaudare la vettura, e DOPO UN PO DI TEMPO (questo mi fa paura pale pale ) ricevero' il tagliandino adesivo da applicare sul libretto. SPERIAMO sia la soluzione giusta.
Ciao
Pasquale
Attenzione!!!.
Tutte le vetture immatricolate prima del 1 gennaio 1960 devono obbligatoriamente recarsi in motorizzazione per eseguire la revisione.
Ciao
Guido

guido
Socio Ordinario
Socio Ordinario

EtÓ : 46
Numero di messaggi : 672
LocalitÓ : Ceccano (FR)
Modello Fiat 1100 : 103 H lusso
Data d'iscrizione : 19.05.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  p-zaccar PASQUALE il Mar 11 Mag 2010 - 11:12

...Che casino...... Saranno anche Svizzeri, ma su queste cose sono davanti a noi anni luce..
Andro' personalmente in motorizzazione a chiedere.
Grazie
avatar
p-zaccar PASQUALE
Socio Ordinario
Socio Ordinario

EtÓ : 47
Numero di messaggi : 331
LocalitÓ : Ronago (Como)
Modello Fiat 1100 : 103B del 54

Data d'iscrizione : 19.04.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  p-zaccar PASQUALE il Gio 13 Mag 2010 - 18:51

Questa mattina, approfittando della festivita' in Svizzera, sono andato alla motorizzazione di Como, Ú ho esposto il mio problema!!!! La gentilissima Signora mi ha consegnato, un modulo da compilare,due bollettini postali da 9 e 14 Euro da pagare, e mi ha detto di tornare con le fotocopie del certificato di proprieta', carta d'identita', codice fiscale e libretto della vettura.
Il pomeriggio sono ritornato con tutta la documentazione, l'ha controllata e mi ha stampato l'etichetta adesiva d'applicae sul vecchio libretto di circolazione. Very Happy Very Happy Very Happy .
Per quanto riguarda il collaudo, ha detto che se avevo fretta potevo farlo nei prossimi giorni da loro, in alternativa,POSSO FARLO PRESSO UN OFFICINA AUTORIZZATA, pero' devo aspettare circa un mese, perche' devo dargli il tempo d'inserire
il numero di telaio nel portale, in maniera che venga visualizzato dal tecnico dell'officina autorizzata. Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation .
Questo e quanto mi Ú stato detto e fatto, dalla signora della Motorizzazione.
A presto
Pasquale.
avatar
p-zaccar PASQUALE
Socio Ordinario
Socio Ordinario

EtÓ : 47
Numero di messaggi : 331
LocalitÓ : Ronago (Como)
Modello Fiat 1100 : 103B del 54

Data d'iscrizione : 19.04.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  she_rif il Ven 14 Mag 2010 - 0:29

avatar
she_rif
Special User
Special User

EtÓ : 55
Numero di messaggi : 483
LocalitÓ : EGYPT
Modello Fiat 1100 : Fait 1100/103 D 1963-64 Egyptian Edition "NASR 1100"

Data d'iscrizione : 09.05.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  skadett66 il Ven 14 Mag 2010 - 0:33

ottimo direi Very Happy
quindi non era come diceva l'agenzia.
comunque mi sa che diverse cose cambiano da provincia a provincia Rolling Eyes
avatar
skadett66
member
member

EtÓ : 52
Numero di messaggi : 1618
LocalitÓ : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Visualizza il profilo http://www.kadett.it

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  Mauro Torchio il Ven 14 Mag 2010 - 0:37

Confermo anchio quanto Ŕ stato detto da P.ZACCAR. Wink
avatar
Mauro Torchio
member
member

EtÓ : 52
Numero di messaggi : 349
LocalitÓ : Bibiana(Torino)
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103- 1954
fiat 1100 103 familiare-1954 a 6 posti

Data d'iscrizione : 08.12.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  dottorboj il Ven 14 Mag 2010 - 8:19

Io ho appena superato la revisione biennale (il tizio del centro pare si volesse comprare Caterinetta!). Risultava a terminale, come sempre; infatti, non essendo mai stata radiata, e costruita dopo il '60, risulta come una qualsiasi autovettura moderna.
I problemi si possono creare con le auto troppo vecchie, oppure quelle che - radiate in passato - sono poi state reimmatricolate con la dicitura di "auto storica" sul libretto. Da qui l'obbligo di revisione annuale, e l'eventuale necessitÓ di inserimento.
avatar
dottorboj
amministratori
amministratori

EtÓ : 48
Numero di messaggi : 1872
LocalitÓ : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  elio todesco il Ven 14 Mag 2010 - 12:24

Pure io ho fatto la revisione il mese scorso presso una officina autorizzata. Prima ero stato alla motorizzazione a chiedere se la dovevo fare presso di loro e mi e' stato detto che per chi ha il libretto del tipo nuovo (unico foglio ripiegabile) non c'e' nessun problema a farlo presso i centri autorizzati in quanto il veicolo e' gia' statisticato presso la motorizzazione e non c'e' difficolta' a trovarlo negli elenchi. Per chi ha il libretto del tipo vecchio, a quaderno con vari fogli, bisogna passare alla motorizzazione una sola volta con la fotocopia dello stesso, per inserirlo negli elenchi. Dopodiche' si potra' fare la revisione nei centri autorizzati. E' SOLO UN PROBLEMA DI PROGRAMMA CHE LORO HANNO MODIFICATO DAL 01/01/2010
avatar
elio todesco
responsabile organizzativo di area
responsabile organizzativo di area

Numero di messaggi : 527
LocalitÓ : cittadella (pd)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103 B del 1955
Fiat 1100 I del 1957 camioncino in restauro
Data d'iscrizione : 13.04.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

revisione

Messaggio  luigi il Ven 14 Mag 2010 - 13:10

ciao ragazzi sono luigi io o fatto la revisione propio ieri prima sono andato al' aci e o fatto la richiesta per riscrivere la machina alla motorizazione pagando 15 euro poi sono andato in una officina autorizzata e o fatto la revisione senza problemi il libretto che avevo portato al'aci mi e stato ridato dopo due giorni penso sia molto piu pratico e sbrigativo senza andare alla motorizazione per chi e in una grande citta saluti luigi

luigi
Socio Ordinario
Socio Ordinario

EtÓ : 65
Numero di messaggi : 368
LocalitÓ : Roma
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 - 103 bauletto
Data d'iscrizione : 08.04.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: collaudo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum