NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Fiat 1100
Benvenuto nel forum ufficiale del NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA.

Se non sei ancora registrato, clicca in basso su REGISTRARE; la registrazione è gratuita.
Se invece sei un utente registrato, clicca su CONNESSIONE per accedere al forum ed interaggire con gli altri appassionati

BUONA NAVIGAZIONE
Community
 
Ultimi argomenti
» Colore parti interne Fiat 1100 103
Ieri alle 23:25 Da Aldo

» PROBLEMA RISOLTO illuminazione strumentazione 1100 103
Ieri alle 23:07 Da Aldo

» Raduno al Castello di Rivalta 14 Ottobre 2018
Lun 15 Ott 2018 - 18:22 Da dottorboj

» PARENTI FAMOSI
Lun 15 Ott 2018 - 7:18 Da Giorgio Zecca

» Restauro 103 del 54
Dom 14 Ott 2018 - 4:32 Da Aldo

» CLACSON VOLANTE FIAT 1100
Mer 10 Ott 2018 - 8:27 Da nav

» Ventola di raffreddamento radiatore.
Mar 9 Ott 2018 - 18:10 Da nav

» Le Millecento nel Medioevo
Mar 9 Ott 2018 - 10:49 Da dottorboj

Assicurazione
 
 
- CONVENZIONATI -
 
La polizza assicurativa per
appassionati e collezionisti.
 
Escluse CAMPANIA- PUGLIA
CALABRIA
ABBIGLIAMENTO
Polo e t-shirt
personalizzate
NUOVA MILLECENTO
CLUB ITALIA
------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING
Gadgets promozionali

Portachiavi personalizzato
stile anni 50/60
-- TERMINATI -- 
----------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING

Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  dottorboj il Lun 18 Mag 2009 - 10:40

Ottimo, restiamo in attesa.
avatar
dottorboj
amministratori
amministratori

Età : 48
Numero di messaggi : 1850
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  skadett66 il Lun 18 Mag 2009 - 12:48

infatti la mia ventola del radiatore è in metallo
avatar
skadett66
member
member

Età : 52
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Visualizza il profilo http://www.kadett.it

Torna in alto Andare in basso

FIAT 1100 D - 1a e 2a serie

Messaggio  ciarluig il Lun 18 Mag 2009 - 17:58

A tutti i possessori della 1100D.
Circa il pianale rigido sopra la ruota di scorta confermo quanto segue:
Ho posseduto una 1100 D immatricolata nell'anno 1963 e il pianale rigido era presente;
Mio padre ha posseduto una 1100 Special 1a serie e il pianale rigido era presente;
Attualmente ho una 1100 Special 2a serie e il pianale rigido non mi è stato fornito dal precedente proprietario.
Conscio di questa mancanza sono andato alla ricerca del pianale che ho trovato presso un autodemolitore amico a prezzo gratis!
Al momento del montaggio del pianale mi sono accorto che la vite di fissaggio della ruota di scorta era della lunghezza giusta senza pianale (quindi più corta di circa 1-2 cm).
Comunque sia, pur non sapendo se la mia serie di special montava o no il pianale, io il pianale lo voglio e provvederò a procurarmi la vite di bloccaggio della lunghezza giusta.
Provvederò inoltre a inviare ai gestori del forum una documentazione fotografica di una 1100 Special prima serie depositata presso un autodemolitore che non mi ha consentito di prelevare dei pezzi utili per ricambio.
Saluti a tutti
Luigi

ciarluig
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 112
Località : bologna
Data d'iscrizione : 23.09.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  skadett66 il Lun 18 Mag 2009 - 19:55

In ogni caso è indubbia la comodità e l'utilità di questo particolare (il pianale della ruota di scorta)
perchè rende più agevole il carico del bagaliaio Very Happy
è mia intenzione infatti (già lo progettavo da tempo) di costruire qualcosa di simile per preservare la ruota di scorta e non avere "vuoti" dove possono perdersi attrezzi e cianfrusaglie che cadrebbero dopo un pò nel "dimenticatoio" Razz
avatar
skadett66
member
member

Età : 52
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Visualizza il profilo http://www.kadett.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  dottorboj il Mar 19 Mag 2009 - 10:31

Tant'è vero che il tappetino di Caterinetta, originale, ha preso la forma del sottostante cerchione. Probabilmente, Mamma Fiat, all'epoca si accorse che eliminando il particolare avrebbe potuto risparmiare qualche lira.
avatar
dottorboj
amministratori
amministratori

Età : 48
Numero di messaggi : 1850
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

CIAO CONFERMO LA FINTA PELLE E IL DIVANO RECL. ERANO A RICHIESTA

Messaggio  ROBY 65 il Mer 1 Lug 2009 - 22:53

1100DForever89 ha scritto:Ho visto che parecchie D hanno i sedili in tessuto... la mia invecie come quella di Enrico li ha in finta pelle.

Qualcuno sa come la forniva la Fiat?

Probabilmente gli interni in panno erano di serie mentre quelli in finta pelle erano a richiesta... forse con sovrapprezzo?

I sedili anteriori erano reclinabili già di serie mentre il divano posteriore reclinabile era a richiesta mi sembra... però non ho ancora visto una D con divano reclinabile.

Chi ne sa qualcosa?

Ciao!

ROBY 65
member
member

Numero di messaggi : 4
Località : VENETO
Modello Fiat 1100 : FIAT 1100 D MARZO 1965
Data d'iscrizione : 19.06.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Colore interni 1100 D

Messaggio  andreGT il Gio 6 Ago 2009 - 14:37

Ma i rivestimenti interni, di che colori erano???
MIa madre dice che il suo 1100 D bianca aveva un colore tipo verde pistacchio come interno...
Io ora li ho solo visti rossi!

andreGT
member
member

Età : 38
Numero di messaggi : 8
Località : Alba
Modello Fiat 1100 : in cerca di una 1100 D berlina, rigorosamente bianca!
Data d'iscrizione : 06.08.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  1100DForever89 il Mer 19 Ago 2009 - 19:27

Ciao tutti!

Aggiungo ancora una pedina a questo interminabile puzzle di modifiche del modelloD!


Tutti gli esemplari prodotti fino al 63 hanno due luci di illuminazione del vano motore fissate sulla traversa del cofano.

Gli esemplari prodotti dopo il 63 presentano solo più una luce posta dal lato guida.

Evidentemente la Fiat voleva risparmiare!!!!!

Comunqe anche se non fanno molta luce queste "lucine" sono abbatanza utili specialmente se ci siamo dimenticati una torcia elettrica ( io ce l' ho ma tanto quando serve è sempre scarica! Razz ) e magari proprio quando è buio alle puntine viene voglia di farsi qualche risata cercando di lasciarci a piedi! Twisted Evil

Ciao a tutti! E buone vacanze !

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 29
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  torpado3400 il Gio 20 Ago 2009 - 7:38

confermo una sola luce vano motore sulla mia D del 1965

saluti

torpado3400
avatar
torpado3400
amministratori
amministratori

Età : 48
Numero di messaggi : 1217
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 D - 1965
Data d'iscrizione : 13.10.07

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  dottorboj il Mar 1 Set 2009 - 14:20

Confermo la doppia luce nel mio vano motore (di cui una ora fuilminata dopo quarant'anni e passa di onorato servizio).
Se è per questo, c'è anche una lucina nel baule posteriore (!!).
Per completezza, riprendo quanto raccontato da Guido in un altro post, a proposito del blocchetto di accensione: prima del 1963 circa (dunque le "D" prima serie) non esisteva la posizione "3" del blocchetto di accensione, poi inserita. Caterinetta la monta, e la trovo anche utile, se è per questo.
avatar
dottorboj
amministratori
amministratori

Età : 48
Numero di messaggi : 1850
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  1100DForever89 il Dom 10 Gen 2010 - 20:21

Eccomi quì con un altra differenza fra le versioni del modello D.

Il basamento del motore 1° serie ( con il filtro olio a cestello ) porta il numero di identificazione sul lato collettori proprio sopra alla dinamo come tutte le versioni precedenti.



Mentre il basamento della seconda e terza serie ( con filtro a cartuccia ) ha la targhetta identificatrice anteriormente sotto alla pompa acqua come il modello R.



Ciao!

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 29
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  dottorboj il Lun 11 Gen 2010 - 9:14

Non mi trovo: ho il filtro a cartuccia, ma il numero di motore è stampigliato sotto la dinamo (fermo restando che per leggerlo ci vuole la mano di Dio). Comunque, sono dettagli che però solo noi sappiamo (altro che libri sulle Millecento).
avatar
dottorboj
amministratori
amministratori

Età : 48
Numero di messaggi : 1850
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  1100DForever89 il Lun 11 Gen 2010 - 12:37

La punzonatura potrebbe essere cambiata solo a partire da un certo numero motore.

Aspettiamo la verifica da parte di Gianni ed Enrico !

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 29
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  torpado3400 il Lun 11 Gen 2010 - 19:56

ottimo Jean, questa differenza mi era sfuggita.

sulla mia D confermo la punzonatura sotto la pompa dell'acqua.

saluti

torpado3400
avatar
torpado3400
amministratori
amministratori

Età : 48
Numero di messaggi : 1217
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 D - 1965
Data d'iscrizione : 13.10.07

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  torpado3400 il Lun 11 Gen 2010 - 20:54

aggiungo un'altra informazione più dettagliata :

prima dell'applicazione sul motore del sistema di ricircolazione dei gas dal basamento le sigle dei carburatori erano :

SOLEX : 36DCD3
WEBER : 32IMPE4

dopo tale modifica, le sigle dei carburatori cambiano in :

SOLEX : C32PBIC
WEBER : 32IMPE7

informazione presa dal manuale " DATI PRINCIPALI PER LE RIPARAZIONI MODELLO 1100 " ( tale manuale è presente sul nostro sito nell'area riservata ai soci in due edizioni diverse, l'utima con la versione R ).

saluti

torpado3400
avatar
torpado3400
amministratori
amministratori

Età : 48
Numero di messaggi : 1217
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 D - 1965
Data d'iscrizione : 13.10.07

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  1100DForever89 il Mar 12 Gen 2010 - 12:56

Confermo. Le sigle dei carburatori cambiano per l' aggiunta, sul comando della farfalla di una apposita staffetta in lamiera per azionare la valvolina posta sul collettore che gestisce il flusso dei vapori di sfiato.

Al minimo i vapori passano interamente attaverso il tubo più grosso che esce dal coperchio punterie e fluiscono attraverso la scatola filtro aria nel carburatore. Questo per non variare il titolo della carburazione con il motore al regime minimo.
Dopo un certo grado di apertura della farfalla la valvolina sul collettore di aspirazione comincia ad aprirsi ed i vapori di sfiato passano in parte a valle del carburatore smagrendo la carburazione.

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 29
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  skadett66 il Mar 12 Gen 2010 - 22:47

ciao ragazzi e complimenti per gli ultimi dettagli scoperti. Se non ricordo male a me invece i dati sono riportati nella zona pompa dell'acqua. La mia 1100 D è successiva a quella del nostro dottorboj immatricolata ad ottobre del 63
avatar
skadett66
member
member

Età : 52
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Visualizza il profilo http://www.kadett.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 1100 D - 1° e 2 ° serie

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum