NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Fiat 1100
Benvenuto nel forum ufficiale del NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA.

Se non sei ancora registrato, clicca in basso su REGISTRARE; la registrazione è gratuita.
Se invece sei un utente registrato, clicca su CONNESSIONE per accedere al forum ed interaggire con gli altri appassionati

BUONA NAVIGAZIONE
Community
 
Ultimi argomenti
» consigli rifacimento motore fiat 1100 103h
Sab 9 Dic 2017 - 21:40 Da norton74

» manuali x 1100
Gio 7 Dic 2017 - 17:53 Da dottorboj

» Manuali officina Fiat 1100 D
Gio 7 Dic 2017 - 17:52 Da dottorboj

» cercasi : cerchi 1100 103 E TV / borrani record 4x14
Mar 5 Dic 2017 - 21:26 Da stefgin

» Luce targa e bagagliaio
Ven 24 Nov 2017 - 11:34 Da mdeodati

» Molle sospensioni anteriori
Mer 22 Nov 2017 - 12:57 Da ETTORE

» cromatura roma
Lun 20 Nov 2017 - 15:24 Da mdeodati

» Pompa benzina 1100 h 02/1960
Sab 18 Nov 2017 - 18:35 Da davide albertoni

Assicurazione
 
 
- CONVENZIONATI -
 
La polizza assicurativa per
appassionati e collezionisti.
 
Escluse CAMPANIA- PUGLIA
CALABRIA
ABBIGLIAMENTO
Polo e t-shirt
personalizzate
NUOVA MILLECENTO
CLUB ITALIA
------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING
Gadgets promozionali

Portachiavi personalizzato
stile anni 50/60
-- TERMINATI -- 
----------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING

i miei gioielli

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

i miei gioielli

Messaggio  bagni fabio il Lun 28 Mar 2011 - 12:55

oltre a Casimirro 1100 103, vi presento i miei tre gioielli:

Nedda



Giulietta



Giorgio



Giorgio retro


bagni fabio
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 68
Numero di messaggi : 183
Località : venturina
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 B nero del 1954. Acquistato di gennaio 2011, in buone condizioni, restaurato anni 80-90, non seguendo perfettamente i canoni del modello, tuttavia ACCETTABILE. Targato GE 71384 dal 54 al 56, acquistato gennaio 56 da un noto personaggio del mio paese (venturina prov LI ) ritargato LI 22485. Acquistato anni 80 da un tale che poi e' purtroppo deceduto in un incidente automobilistico ( non con il 1100 e amico mio ) e si arriva ai giorni nostri con il mio acquisto. Possiedo inoltre una giardinetta belvedere del 54 conservata, una giardiniera legno del 50 ASI, e un furgoncino topolino in corso ASI ( di famiglia )
Data d'iscrizione : 22.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  skadett66 il Lun 28 Mar 2011 - 13:19

che belli... Very Happy
complimenti... Wink
avatar
skadett66
member
member

Età : 51
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.kadett.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  torpado3400 il Lun 28 Mar 2011 - 14:36

che dire ... semplicemente fantastiche.
per me la più bella è Giulietta , ma anche Giorgio non è niente male, fuori dal normale; belissima anche Nedda.

complimenti Fabio.

saluti

torpado3400
avatar
torpado3400
amministratori
amministratori

Età : 47
Numero di messaggi : 1213
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 D - 1965
Data d'iscrizione : 13.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  giuseppe il Lun 28 Mar 2011 - 14:56

Complimenti ed un po di... affettuosa invidia!!!!
Giuseppe

giuseppe
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 66
Numero di messaggi : 361
Località : torino
Modello Fiat 1100 : 1100 special 1962
Data d'iscrizione : 06.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  elio todesco il Lun 28 Mar 2011 - 15:15

Bellissime tutte e due Smile
avatar
elio todesco
responsabile organizzativo di area
responsabile organizzativo di area

Numero di messaggi : 527
Località : cittadella (pd)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103 B del 1955
Fiat 1100 I del 1957 camioncino in restauro
Data d'iscrizione : 13.04.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  dottorboj il Lun 28 Mar 2011 - 15:29


Sana invidia. E poi, pensavo di essere solo io a dare un nome alle automobili!!
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1764
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  Carlo Monaco il Lun 28 Mar 2011 - 15:46

Davvero splendide.
Complimenti
Carlo
avatar
Carlo Monaco
responsabile organizzativo di area
responsabile organizzativo di area

Età : 60
Numero di messaggi : 227
Località : Roma
Modello Fiat 1100 : 1100 103 H export (1961)
Data d'iscrizione : 23.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  Carlo Monaco il Lun 28 Mar 2011 - 15:48

Una curiosita'.
Pur essendo tutte e 3 "C" come mai Nedda ha i fanalini sui parafanghi, Giulietta sotto i fari e Giorgio non li ha?
Carlo
avatar
Carlo Monaco
responsabile organizzativo di area
responsabile organizzativo di area

Età : 60
Numero di messaggi : 227
Località : Roma
Modello Fiat 1100 : 1100 103 H export (1961)
Data d'iscrizione : 23.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  bagni fabio il Lun 28 Mar 2011 - 20:19

Carlo Monaco ha scritto:Una curiosita'.
Pur essendo tutte e 3 "C" come mai Nedda ha i fanalini sui parafanghi, Giulietta sotto i fari e Giorgio non li ha?
Carlo
ciao a tutti e grazie di tutti i vostri complimenti. Rispondo a carlo monaco: nedda li ha perche' e' del 54 e gia' la legge degli indicatori di direzione a lampeggio era entrata in vigore quindi le macchine nascevano gia' con le nuove normative, mentre giulietta e' del 1950 ed ancora non esistevano gli indicatori di direzione a lampeggio per cui e' nata senza, poi per poter viaggiare io ho dovuto metterli semi - moderni ( sono solo appoggiati alla carrozzeria con una calamita, per non bucare la lamiera , e nei raduni , quando siamo fermi , diciamo ""in orgogliosa mostra " li tolgo cosi la vettura e' come quando e' nata) e all'epoca il cambio di direzione veniva eseguito "avvertendo" le vetture che erano dietro con la "freccia" (posizionate sui montanti ai lati del parebrezza, nelle foto si vedono) che girando una levetta all'interno si spostava lateralmente a seconda se andavamo a dx o a sn accendendosi pure una lucina rossa fissa, dopodche , eseguito il cambio di direzione si ripristinava con la solita levetta la freccia in posizione di riposo! Stesso discorso per il furgone che e' del 1952 solo che al momento della foto non avevo ancora messo le lucine lampeggianti perche' praticamente avevo finito appena allora il restauro, ora invece li ha come giulietta.

bagni fabio
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 68
Numero di messaggi : 183
Località : venturina
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 B nero del 1954. Acquistato di gennaio 2011, in buone condizioni, restaurato anni 80-90, non seguendo perfettamente i canoni del modello, tuttavia ACCETTABILE. Targato GE 71384 dal 54 al 56, acquistato gennaio 56 da un noto personaggio del mio paese (venturina prov LI ) ritargato LI 22485. Acquistato anni 80 da un tale che poi e' purtroppo deceduto in un incidente automobilistico ( non con il 1100 e amico mio ) e si arriva ai giorni nostri con il mio acquisto. Possiedo inoltre una giardinetta belvedere del 54 conservata, una giardiniera legno del 50 ASI, e un furgoncino topolino in corso ASI ( di famiglia )
Data d'iscrizione : 22.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  guido il Lun 28 Mar 2011 - 21:09

Complimenti Fabio, bellissima collezione

guido
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 45
Numero di messaggi : 660
Località : Ceccano (FR)
Modello Fiat 1100 : 103 H lusso
Data d'iscrizione : 19.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  giuseppe il Lun 28 Mar 2011 - 22:05

Che idea splendida quella delle luci fissate "a calamita", mi hai dato una soluzione per le frecce della Willys... Grazie!!!

giuseppe
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 66
Numero di messaggi : 361
Località : torino
Modello Fiat 1100 : 1100 special 1962
Data d'iscrizione : 06.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  autovonkleist il Mar 29 Mar 2011 - 7:05

Una bellissima collezione, complimenti ! Spero e ti auguro di fartene una anche di 1100.
Cordialmente
Autovonkleist
avatar
autovonkleist
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 63
Numero di messaggi : 751
Località : Napoli
Modello Fiat 1100 : H lusso
Data d'iscrizione : 17.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  1100DForever89 il Mar 29 Mar 2011 - 11:38

Complimenti per la collezione!!!!

Sono veramente dei bei pezzi!!! Ma come è nata questa passione per la 500C Giardinetta?

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 28
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  bagni fabio il Mar 29 Mar 2011 - 12:41

1100DForever89 ha scritto:Complimenti per la collezione!!!!

Sono veramente dei bei pezzi!!! Ma come è nata questa passione per la 500C Giardinetta?
ciao , dal nome sembri francese , ma credo che tu sia italiano e poi giovane come sei!!!!ti piacciono le macchine vecchie , ma non sarebbe meglio per la tua eta avere la passione per ferrari o lamborghini??Sai ........noi possessori di topolino e 1100 o giu' di li ....siamo vecchiiiiiiiiiiiiiii!!! Ma veniamo alla tua domanda, in realta' la passione e' nata ,6 anni fa quando e' morto mio babbo, spulciando la sua casa per mettere a posto sono saltatate fuori tante di quelle foto ( sai.... prima gli anziani non buttavano via niente!!) e fra quelle numerose di quando io e mio fratello eravamo piccini e mio babbo ci portava al mare con il topolino furgoncino (serviva per lavoro , aveva una stazione di rifornimento esso, ma era l'unica macchina e con quella si faceva tutto....gia' fortunati ad averla !!!), di ricordo in ricordo ho ritrovato il furgone, l'ho rimesso a nuovo, poi mio zio aveva la giardinetta (sempre per lavoro, aveva una bottega di alimentari) prima di legno poi di metallo,uno zio di roma aveva il 1100 e cosi via ..............fino ad oggi!!!! Quanti ricordi.......qui da noi si dice " e' segnaccio " quando si comincia a guardare indietro!!!!!! Ma a me piace l'anima della macchina e non come succede oggi si guarda solo alla vettura come uno "status symbol"" ciao a presto

bagni fabio
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 68
Numero di messaggi : 183
Località : venturina
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 B nero del 1954. Acquistato di gennaio 2011, in buone condizioni, restaurato anni 80-90, non seguendo perfettamente i canoni del modello, tuttavia ACCETTABILE. Targato GE 71384 dal 54 al 56, acquistato gennaio 56 da un noto personaggio del mio paese (venturina prov LI ) ritargato LI 22485. Acquistato anni 80 da un tale che poi e' purtroppo deceduto in un incidente automobilistico ( non con il 1100 e amico mio ) e si arriva ai giorni nostri con il mio acquisto. Possiedo inoltre una giardinetta belvedere del 54 conservata, una giardiniera legno del 50 ASI, e un furgoncino topolino in corso ASI ( di famiglia )
Data d'iscrizione : 22.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  skadett66 il Mar 29 Mar 2011 - 13:31

Posso dire che anche a me all'età di Jean Claude piacevano le "macchine vecchie" e sono passati quasi 25 anni Very Happy
quindi ritengo la cosa piuttosto normale Cool
Così come mi pare normale, a questo punto, che noi amanti delle auto del popolo in realtà amiamo l'anima dell'auto, i suoi ricordi...
Infatti quando sono andato al museo dell'automobile a Torino, tra le tante vetture d'epoca e blasonate, da quale vettura sono stato attratto e mi sono fatto immortalare? Una fiat 850... la "macchina vecchia" che avevo ai miei 20 anni (l'auto era già vecchia davvero con i suoi 18 anni).... ma dentro ci sono tanti ricordi, i più belli della gioventù, non so se rendo l'idea....

ps. a proposito del museo dell'automobile... non c'è nessuna 1100! Sad
avatar
skadett66
member
member

Età : 51
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.kadett.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  Bauletto_junior il Mar 29 Mar 2011 - 14:39

Ciao Fabio penso di poter rispondere anche nome di jean. Sicuramente un auto "vecchia" (a me non piace quasto nome, preferisco chiamarla storica Very Happy ) è sicuramente un qualcosa che riesce a darti emozioni, felicità e gioia. Ogni tanto quando metto in moto la mia ardea, nel momento in cui inserisco la chiave nel cruscotto e sto per tirare quella fantastica levetta di accensione, mi scappa un sorriso di enorme felicità. Per non parlare di quando ci lavoro!!! Forse sarò pazzo!!!
Comunque i miei piu sinceri complimenti per la tua collezione...veramente belle!!! cheers cheers


Bauletto_junior
avatar
Bauletto_junior
Consigliere
Consigliere

Età : 29
Numero di messaggi : 465
Località : Ercolano (Na)
Modello Fiat 1100 : 103 B del '55 in fase di restauro
Fiat 1100 Special del '61 automatica
Data d'iscrizione : 16.01.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  p-zaccar PASQUALE il Mar 29 Mar 2011 - 18:59

Complimenti per la stupenda collezione..... Very Happy Very Happy Very Happy
Pasquale
avatar
p-zaccar PASQUALE
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 46
Numero di messaggi : 331
Località : Ronago (Como)
Modello Fiat 1100 : 103B del 54

Data d'iscrizione : 19.04.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  Claudio il Mer 30 Mar 2011 - 8:48

Bellissime vetture complimenti....
avatar
Claudio
Consigliere
Consigliere

Età : 56
Numero di messaggi : 383
Località : Collepasso (LE)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103 "B" 1954
Fiat 1100 speciale 1962
fiat 1100 103D Familiare 1959
Fiat 1100 D Familiare 05/1965
Fiat 1100 103 E TV 1956
Fiat 1100 D Familiare 06/1965
Fiat 1100 H Lusso 1960
Fiat 1100 R 1968
Data d'iscrizione : 21.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  1100DForever89 il Mer 30 Mar 2011 - 19:10

Caro Fabio... la mia passione per le auto d' epoca è nata fin da quando ero piccolo e specialmente grazie a mio padre ( che tra l' altro da giovane ha fatto anche il collaudatore di motori Fiat! ) che mi ha sempre avvicinato alla meccanica delle auto già all epoca un pò vecchiotte... quindi ancora con puntine e carburatori...

Poi qualche anno fà cominciando a pacioccare un pò su qualche auto da demolire così per divertimento ho cominciato ad apprezzare la meccanica semplice, essenziale ed affidabile delle auto dicamo " pre elettronica ".
Infine 6 anni fà... da un incontro possiamo dire casuale con una 1100D ( che è diventata mia! ) è nata la mia passione per la 1100.

Tutto quà!

Comunque complimenti per la tua collezione legata ad i ricordi d' infanzia... sai che anche la prima auto di mio nonno è stata una 500C giardinetta metallica, ma purtroppo ( o perfortuna dato che ho solo 21 anni ) non ho avuto l' onore di salirci!

Saluti!


1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 28
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  bagni fabio il Mer 30 Mar 2011 - 20:02

1100DForever89 ha scritto:Caro Fabio... la mia passione per le auto d' epoca è nata fin da quando ero piccolo e specialmente grazie a mio padre ( che tra l' altro da giovane ha fatto anche il collaudatore di motori Fiat! ) che mi ha sempre avvicinato alla meccanica delle auto già all epoca un pò vecchiotte... quindi ancora con puntine e carburatori...

Poi qualche anno fà cominciando a pacioccare un pò su qualche auto da demolire così per divertimento ho cominciato ad apprezzare la meccanica semplice, essenziale ed affidabile delle auto dicamo " pre elettronica ".
Infine 6 anni fà... da un incontro possiamo dire casuale con una 1100D ( che è diventata mia! ) è nata la mia passione per la 1100.

Tutto quà!

Comunque complimenti per la tua collezione legata ad i ricordi d' infanzia... sai che anche la prima auto di mio nonno è stata una 500C giardinetta metallica, ma purtroppo ( o perfortuna dato che ho solo 21 anni ) non ho avuto l' onore di salirci!

Saluti!

ciao jean claude ti prometto che un giorno ci salirai ,magari sulla mia se ci troveremo in un raduno qui dalle mie parti, oppure diciamo zona toscana, anche perche' i viaggetti un po' piu' lunghi ( prima di avere il macchinone....leggi 1100 !!!) li facevo portando una topolino sul carrello trainato dal mio L 200 e poi in zona di raduno , scaricavo il topo e via stumf..stumf... al punto di ritrovo! Ora che ho ....il macchinone usero' quello per i raduni piu' lontani. Ieri ho fatto la revisione al 1100 ed e' andato tutto ok, ma............come sono stati comprensivi!!!! Pensavo di non farcela al primo tentativo, con il collaudatore ci siamo strizzati l'occhio.....forse anche lui e' un appassionato!!!!!
Mi e' arrivato la manovella e c'e' il confronto tra il 1100 TV e l'appia, l'hai visto? Oggi ho fatto l'assicurazione con la nuova compagnia del circolo e appena mi arriva vado a giro piu' sicuro! Ciao a tutti e a presto

bagni fabio
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 68
Numero di messaggi : 183
Località : venturina
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 B nero del 1954. Acquistato di gennaio 2011, in buone condizioni, restaurato anni 80-90, non seguendo perfettamente i canoni del modello, tuttavia ACCETTABILE. Targato GE 71384 dal 54 al 56, acquistato gennaio 56 da un noto personaggio del mio paese (venturina prov LI ) ritargato LI 22485. Acquistato anni 80 da un tale che poi e' purtroppo deceduto in un incidente automobilistico ( non con il 1100 e amico mio ) e si arriva ai giorni nostri con il mio acquisto. Possiedo inoltre una giardinetta belvedere del 54 conservata, una giardiniera legno del 50 ASI, e un furgoncino topolino in corso ASI ( di famiglia )
Data d'iscrizione : 22.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  she_rif il Mer 30 Mar 2011 - 20:57

I welcome your
Copy your own car
A rare and wonderful that you maintain
You a rare gift of copies of your beautiful
Famous in one of the great Egyptian films
Wait you will see a copy of the car like it was the Egyptians
But disappeared now


Here is a summary of the story and the wonderful song
- Not Here is a picture of the car -

avatar
she_rif
Special User
Special User

Età : 54
Numero di messaggi : 483
Località : EGYPT
Modello Fiat 1100 : Fait 1100/103 D 1963-64 Egyptian Edition "NASR 1100"

Data d'iscrizione : 09.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  1100DForever89 il Sab 2 Apr 2011 - 12:10

Wery Intresting videos she_rif !!

Fabio hai ragione, sicuramente la 1100 è più adatta della topolino a percorrere lunghi tragitti... con la topolino, specie in versione Giardinetta la velocità di marcia è molto ridotta e viaggiare in autostrada non è molto piacevole!

Comunque ho già avuto l' onore di guidare un paio di 500 C e devo dire che rispetto alla 1100 sembra di entrare in un altro mondo... tutto è più piccolo ed essenziale... devi prendertela con calma specie con il cambio, però è sempre un gran piacere!

Saluti!

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 28
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  bagni fabio il Sab 2 Apr 2011 - 19:39

1100DForever89 ha scritto:Wery Intresting videos she_rif !!

Fabio hai ragione, sicuramente la 1100 è più adatta della topolino a percorrere lunghi tragitti... con la topolino, specie in versione Giardinetta la velocità di marcia è molto ridotta e viaggiare in autostrada non è molto piacevole!

Comunque ho già avuto l' onore di guidare un paio di 500 C e devo dire che rispetto alla 1100 sembra di entrare in un altro mondo... tutto è più piccolo ed essenziale... devi prendertela con calma specie con il cambio, però è sempre un gran piacere!

Saluti!
sai, e' proprio vero la 1100 e' tutta un'altra cosa, e' piu' potente ( sono quasi 2 motori del topo !!) il cambio e' nettamente migliorato, piu' confortevole per viaggiare e tante altre cose ....non per niente ora ho la macchina per ....i viaggi lunghi!!! A proposito , non avendo un termometro dell'acqua nel 1100 vorrei metterlo , nella legno l'avevo , ma ho dovuto toglierlo per la visita ASI perche' non era di serie e vorrei mettere quello nel 1100, e' uno strumento visivo di temperatura con un cavo ( credo al mercurio ) e all'altro capo un sensore da mettere nel tubo di gomma che collega la pompa dell'acqua e il radiatore ( nella topo, non avendo la pompa dell'acqua, era posizionato nel tubo che dalle testata va nella parte alta del radiatore), il procedimento e' giusto oppure c'e' qualcosa di meglio da fare! Grazie. A proposito alcuni soci staranno gozzovigliando a gaeta beati loro!!!!!

bagni fabio
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 68
Numero di messaggi : 183
Località : venturina
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 B nero del 1954. Acquistato di gennaio 2011, in buone condizioni, restaurato anni 80-90, non seguendo perfettamente i canoni del modello, tuttavia ACCETTABILE. Targato GE 71384 dal 54 al 56, acquistato gennaio 56 da un noto personaggio del mio paese (venturina prov LI ) ritargato LI 22485. Acquistato anni 80 da un tale che poi e' purtroppo deceduto in un incidente automobilistico ( non con il 1100 e amico mio ) e si arriva ai giorni nostri con il mio acquisto. Possiedo inoltre una giardinetta belvedere del 54 conservata, una giardiniera legno del 50 ASI, e un furgoncino topolino in corso ASI ( di famiglia )
Data d'iscrizione : 22.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  torpado3400 il Lun 4 Apr 2011 - 12:29

carissimo Fabio, non sai cosa ti sei perso ... raduno fantastico.
io ho installato un manometro dell'acqua sulla mia; se riesco, questa sera pubblico le foto con un post dedicato.

saluti

torpado3400
avatar
torpado3400
amministratori
amministratori

Età : 47
Numero di messaggi : 1213
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 D - 1965
Data d'iscrizione : 13.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  1100DForever89 il Lun 4 Apr 2011 - 19:10

Ciao Fabio!

Il tuo termometro è completamente meccanico come quelli che venivano montati all epoca sulle 1100...

In genere il bulbo veniva montato sul manicotto in gomma fra la pompa acqua ed il radiatore con le apposite piastrine di tenuta... la soluzione non era tuttavia delle migliori in quanto fino a che il termostato non comincia ad aprirsi non si ha nessuna lettura della temperatura del motore....
Comunque sarebbe già utile a monitorare la temperatura massima raggiunta dal motore ed eventuali surriscaldamenti.
Inoltre in caso di perdita di acqua dovuta alla rottura di qualche manicotto ci si accorgerebbe immediantamente del problema in quanto il manometro non più bagnato dall' acqua scenderebbe rapidamente...

Un altra soluzione che permetterebbe la lettura della temperatura anche quando il motore è freddo e quindi il termostato è chiuso sarebbe quella di applicare il bulbo sul manicottino di bypass che dal fianco della pompa acqua torna verso la testata ( o su alcunne versioni va al preriscaldo del collettore di aspirazione ), però bisognerebbe costruire un raccotdo a T sul quale inserire il bulbo.

Un ultima soluzione sarebbe quella di applicare il sensore direttamente sulla testata in modo da avere la temperatura reale del motore.
Volendo si puo rimuovere il sensore originale dalla sede filettata dietro alla testa ed inserire una bussola filettata con il bulbo... oppure realizzando un apposito supporto si può montare sia il termometro che il bulbo della spia originale...

Per quanto riguarda il fissaggio dello strumento nell' abitacolo, all epoca si usava talvolta incassarlo nellla lamiera del cruscotto, oppure applicarlo sotto di esso... io sono per la seconda soluzione, molto meno invasiva!

Saluti!

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 28
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: i miei gioielli

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum