NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Fiat 1100
Benvenuto nel forum ufficiale del NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA.

Se non sei ancora registrato, clicca in basso su REGISTRARE; la registrazione è gratuita.
Se invece sei un utente registrato, clicca su CONNESSIONE per accedere al forum ed interaggire con gli altri appassionati

BUONA NAVIGAZIONE
Community
 
Ultimi argomenti
» Schema impianto elettrico 1100R
Ven 11 Ago 2017 - 16:26 Da Kilimanjaropilot

» Sedili anteriori Fiat 1100 / 103
Dom 30 Lug 2017 - 18:04 Da picasso

» FIAT 1100 /103 H RICAMBI
Lun 24 Lug 2017 - 19:32 Da picasso

» MILLECENTO 103 quasi...lusso
Lun 24 Lug 2017 - 10:38 Da cabrio100s

» 9° Raduno Nazionale Fiat 1100-103 - Arezzo 07-08-09 luglio 2017
Gio 20 Lug 2017 - 22:10 Da Giorgio Zecca

» 1100 103 snodie tamburi freni anteriori
Dom 16 Lug 2017 - 13:08 Da picasso

» Sostituzione olio cambio e differenziale
Lun 10 Lug 2017 - 17:03 Da Niccolò Baldi

» Ripresa in 4 marcia
Dom 2 Lug 2017 - 21:55 Da giuseppe1100

Assicurazione
 
 
- CONVENZIONATI -
 
La polizza assicurativa per
appassionati e collezionisti.
 
Escluse CAMPANIA- PUGLIA
CALABRIA
ABBIGLIAMENTO
Polo e t-shirt
personalizzate
NUOVA MILLECENTO
CLUB ITALIA
------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING
Gadgets promozionali

Portachiavi personalizzato
stile anni 50/60
-- TERMINATI -- 
----------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING

impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  Elettrocar e Diagnosi il Sab 9 Apr 2011 - 20:16

Salve, sono un elettrauto, stò ricablando l'impianto lettrico di una fantastica 1100/103 del 1956, mi sorge un dubbio sull'originalità dei fanalini posteriori, che forse qualcuno in passato potrebbe aver modificato. (1lampada da 21W ed una 21W/5W)
Da schema elettrico, ma anche dal devio frecce esistente nella vettura, sono propenzo a pensare che il fanale dovrebbe avere solo due lampade ad una luce,nello specifico gli stop (freni) dovrebbero funzionare mediante lo stesso filo delle frecce, commutato dal devio frecce
in posizione centrale "pressostato freni - fanalini post dx + sx".
Ed in posizione dx o sx " intermittente - freccie lato corrispondente
Qualcuno potrebbe aiutarmi ad individuare il fanalino originale di questo modello?
Grazie!

Elettrocar e Diagnosi
member
member

Età : 47
Numero di messaggi : 10
Località : Sciara (PA)
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 (maggio 1956)
Data d'iscrizione : 09.04.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  Mauro Torchio il Dom 10 Apr 2011 - 21:17

Salve e benvenuto,in effetti il funzionamento del fanalino posteriore della prima serie (1953-56) è come lo ha descritto lei,solamente con una differenza.In pratica non ha due lampadine ma una sola a doppio filamento,uno serve per la luce di posizione mentre l'altro per il segnale di stop ed indicatatore di direzione. La base del fanalino e in alluminio con vetrino in tinta unita colore rosso rubino.

Cordiali saluti.
avatar
Mauro Torchio
member
member

Età : 51
Numero di messaggi : 337
Località : Bibiana(Torino)
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103- 1954
fiat 1100 103 familiare-1954 a 6 posti

Data d'iscrizione : 08.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Grazie

Messaggio  Elettrocar e Diagnosi il Mar 12 Apr 2011 - 22:55

Grazie, 50.60.70. ma devo chiamarti cosi? possiamo darci del tu?! io mi chiamo Salvatore da buon siciliano.
la macchina che sto restaurando è di un mio amico, oggi gli dicevo appunto che ero riuscito ad avere finalmente delle notizie certe su questi benedetti fanalini, avevo chiesto ad un sacco di persone, ma nessuno ne sapeva niente, (mi predevano quasi in giro) anche mio padre che nel 60' faceva già il meccanico e che a posseduto 2 1100D (macchina sulla quale ho imparato a guidare), riteneva la mia idea sbagliata, mi sà che questo sistema era stato subito modificato su quasi tutte le 1100/103
adesso mi chiedo se questa macchina in origine avesse le freccie laterali ?
perche questa monta delle freccie come quelle della 500.
spero a prestodi poter caricare delle foto.
Ah per quanto riguarda i fanalini potreste aiutarmi a trovarli?
Grazie ancora. saluti. a presto
Ho scaricato il modulo per diventare socio. [u]

Elettrocar e Diagnosi
member
member

Età : 47
Numero di messaggi : 10
Località : Sciara (PA)
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 (maggio 1956)
Data d'iscrizione : 09.04.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  Claudio il Mer 13 Apr 2011 - 3:27

Caro Salvatore da quello che ne so io, le basi dei fanalini possono rimanere quelle che sono, devi aggiungere una staffa di fissaggio per un portalampada doppia luce nella parte inferiore e sostituire solo i vetrini doppio colore gialli per l'indicatore di direzione e rossi per posizione e luce d'arresto. (con una ricerca su internet ti sarà sicuramente facile trovarli)

Si quella serie ('53-'56) all'origine non era provvista di indicatori di direzione laterali, con l'entrata in vigore della nuova legge sarebbero state aggiunte in posizione e forma a piacere.
avatar
Claudio
Consigliere
Consigliere

Età : 55
Numero di messaggi : 368
Località : Collepasso (LE)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103 "B" 1954
Fiat 1100 speciale 1962
fiat 1100 103D Familiare 1959
Fiat 1100 D Familiare 05/1965
Fiat 1100 103 E TV 1956
Fiat 1100 D Familiare 06/1965
Fiat 1100 H Lusso 1960
Fiat 1100 R 1968
Data d'iscrizione : 21.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  elio todesco il Mer 13 Apr 2011 - 17:55

Ciao Salvatore, confermo che le frecce laterali non esistevano e sono state messe dopo appunto per disposizione del codice della strada. Ora se vuoi restaurare a regola d'arte l'auto ed eventualmente farla ASI non le devi mettere. In pratica il buco laterale non deve esistere. Nel mio caso ho preso due frecce rotonde della 500 come dici tu, ho inserito all'interno 2 led in modo che non facessero spessore e ho creato un supporto in alluminio che stia sotto il profilo di alluminio (modanatura laterale) e che si agganci al buco che tiene il fermo del profilo, facendo passare anche i fili per di la. Opuure si possono agganciare al parafango con delle pinzette. All'ASI non hanno fatto obiezioni Smile Un saluto
avatar
elio todesco
responsabile organizzativo di area
responsabile organizzativo di area

Numero di messaggi : 527
Località : cittadella (pd)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103 B del 1955
Fiat 1100 I del 1957 camioncino in restauro
Data d'iscrizione : 13.04.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  Elettrocar e Diagnosi il Mer 13 Apr 2011 - 22:31

Claudio ha scritto:Caro Salvatore da quello che ne so io, le basi dei fanalini possono rimanere quelle che sono, devi aggiungere una staffa di fissaggio per un portalampada doppia luce nella parte inferiore e sostituire solo i vetrini doppio colore gialli per l'indicatore di direzione e rossi per posizione e luce d'arresto. (con una ricerca su internet ti sarà sicuramente facile trovarli)

Si quella serie ('53-'56) all'origine non era provvista di indicatori di direzione laterali, con l'entrata in vigore della nuova legge sarebbero state aggiunte in posizione e forma a piacere.

Grazie Claudio, nella vettura che sto restaurando, avevano passato un filo dal pressostato montato sulla pompa freni agli stop. Che hanno una lampada 21W per le frecce ed una a due luci 21/5 per lo stop e luce posizione.
Io sto ripristinando l'impianto attraverso il devio frecce avendo così freccia e stop nella stessa luce, se riesco a trovare il fanalino originale, colore rosso rubino, come dice 50.60... posso montarlo o per il codice della strada le frecce devono essere gialle? comanda più L'ASI o il Cod. Stradale? come si mettono d'accordo? boo sono un po' confuso Shocked

Elettrocar e Diagnosi
member
member

Età : 47
Numero di messaggi : 10
Località : Sciara (PA)
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 (maggio 1956)
Data d'iscrizione : 09.04.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  Elettrocar e Diagnosi il Mer 13 Apr 2011 - 22:38

elio todesco ha scritto:Ciao Salvatore, confermo che le frecce laterali non esistevano e sono state messe dopo appunto per disposizione del codice della strada. Ora se vuoi restaurare a regola d'arte l'auto ed eventualmente farla ASI non le devi mettere. In pratica il buco laterale non deve esistere. Nel mio caso ho preso due frecce rotonde della 500 come dici tu, ho inserito all'interno 2 led in modo che non facessero spessore e ho creato un supporto in alluminio che stia sotto il profilo di alluminio (modanatura laterale) e che si agganci al buco che tiene il fermo del profilo, facendo passare anche i fili per di la. Opuure si possono agganciare al parafango con delle pinzette. All'ASI non hanno fatto obiezioni Smile Un saluto
Ciao Elio, Fammi capire, devo montare le freccette laterali per il cod. stradale ma non devono esserci i fori per l'ASI.
la macchina aHA i fori ed è stata appena verniciata. Crying or Very sad

Elettrocar e Diagnosi
member
member

Età : 47
Numero di messaggi : 10
Località : Sciara (PA)
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 (maggio 1956)
Data d'iscrizione : 09.04.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  Pietro il Ven 15 Apr 2011 - 8:50

Perdanate la mia incompetenza,siccome anche io ho un 103 dell'aprile 56, mi sorge un dubbio. Visto che la mia nonnetta ha le freccie laterali e da quello che so io e sempre stata cosi come alcune foto anni 60 in mio possesso dimostrano, e siccome codeste freccie sono fissate ai parafanghi tramite appositi fori nei medesimi, due sono le spiegazioni plausibili. Ho tali fori sono stati ricavati in seguito artigianalmente ma non credo perche sono perfetti, ho e uscita dalla fabbrica propio cosi, ammeno che non sono stati sustituiti con altri parafanghi di modelli successivi. Pero da quello che mi risulta e quasi impossibile perche mio nonno sicuramente me ne avrebbe parlato, ho quando meno avrebbe conservato i parafanghi originali, dato che all'epoca si conserava praticamente tutto per svariati motivi. Esempio, sempre mio nonno ha conservato il motore "fortunatamente" originale per piu di 20 anni, che da poco ho finito di revisionarlo completamente, altrimenti sarebbe stato un casino enorme se mi sarei ritrovato sotto il cofano solo il motore che fu montato decine di anni fa perche era quasi nuovo, e il nonno preferi sotituire l'originale con quello che era di un altro modello appunto perche semi nuovo pero ripeto ha conservato l'originale. Per questo motivo ritornando all'argomento freccie laterali non so sinceramente cosa pensare. Adesso perdonatemi non ci capisco piu niente, e visto che l'auto si trova in carrozzeria prima di essere verniciata vorrei essere sicuro che il tutto rispetti l'originalita, altrimenti devo provvedere alla sostituzione dei due parafanchi. Aspetto dagli esperti del forum delucidazioni in merito. Ringrazio anticipatamente,e mi scuso si mi sono dilungato troppo. Un saluto a tutti Pietro.

Pietro
member
member

Età : 48
Numero di messaggi : 98
Località : Casalbore (AV)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103E 1956 in fase di restauro
Data d'iscrizione : 08.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  elio todesco il Ven 15 Apr 2011 - 11:40

Ciao Pietro, la tua auto e' una 1100/103e quindi una seconda serie che nasceva gia' con le frecce laterali in quanto costruita nel 1956/57 in cui era gia previsto il loro uso. Anche il fanalino posteriore e' diverso da quello della prima serie in quanto e' diviso con le lampadine della freccia e con quelle della posizione/stop una sopra l'altra in apposite sezioni ben distinte anche di colore diverso. il 1100in dustriale che sto restaurando io e' anche della seconda serie quindi un "e" e ha i fori delle freccie sui parafanghi mentre quello antecedente non li ha.

Salvatore, i tuoi fori invece non esistevano e come ti e' stato spiegato bene dagli amici del club, anche il fanalino posteriore e' combinato in modo diverso ma si parla del 1953 quindi alcuni anni prima, la prima serie e' stata cosi fino al 1955 e i fori sono stati fatti dopo per adeguarla. In sede ASI, ed esattamente in preomologazione, mi sono stati contestati ed ho dovuto fare come ti ho spiegato nel post precedente Smile...Un salutone a tutti due
avatar
elio todesco
responsabile organizzativo di area
responsabile organizzativo di area

Numero di messaggi : 527
Località : cittadella (pd)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103 B del 1955
Fiat 1100 I del 1957 camioncino in restauro
Data d'iscrizione : 13.04.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  Pietro il Ven 15 Apr 2011 - 15:24

Grazie Elio, in effetti questa situazione non mi tornava, ho semplicemente interpretato male la spiegazione di Claudio che faceva riferimento alla prima serie 53/56.Comunque quando si e alle prese con un restauro totale sorgono sempre dei problemi, dovuti un po all'inesperienza personale un po a quella del restauratore e cosi facendo si finisce sempre per commettere qualche errore. Meno male che ci siete voi super esperti di 1100, e come dice una famosa frase, se non ci foste bisognerebbe inventarvi. Grazie saluti Pietro.

Pietro
member
member

Età : 48
Numero di messaggi : 98
Località : Casalbore (AV)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103E 1956 in fase di restauro
Data d'iscrizione : 08.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  Elettrocar e Diagnosi il Sab 16 Apr 2011 - 14:39

elio todesco ha scritto:Ciao Pietro, la tua auto e' una 1100/103e quindi una seconda serie che nasceva gia' con le frecce laterali in quanto costruita nel 1956/57 in cui era gia previsto il loro uso. Anche il fanalino posteriore e' diverso da quello della prima serie in quanto e' diviso con le lampadine della freccia e con quelle della posizione/stop una sopra l'altra in apposite sezioni ben distinte anche di colore diverso. il 1100in dustriale che sto restaurando io e' anche della seconda serie quindi un "e" e ha i fori delle freccie sui parafanghi mentre quello antecedente non li ha.

Salvatore, i tuoi fori invece non esistevano e come ti e' stato spiegato bene dagli amici del club, anche il fanalino posteriore e' combinato in modo diverso ma si parla del 1953 quindi alcuni anni prima, la prima serie e' stata cosi fino al 1955 e i fori sono stati fatti dopo per adeguarla. In sede ASI, ed esattamente in preomologazione, mi sono stati contestati ed ho dovuto fare come ti ho spiegato nel post precedente Smile...Un salutone a tutti due
Ciao Elio e Pietro L 'auto che sto restaurando è del 1956 ma l'impianto elettrico mi conferma che è una prima serie perche ha il devio luci-frecce con 12 cavi (mentre la seconda serie nè ha solo 9). per essere sicuro petresti fare questa semplice prova basta contare i fili che escono dal devio li trovi : sotto lo sterzo infondo soppra la canna dello sterzo c'è un connettore in baghilite fissato in alto con due viti conta i fili 12 - 1^ serie 9 - 2^ serie
adesso però aiutatemi voi ho finito di passare tutti i cavi come in originale ho usato anche il nastro telato mettero le foto sul mio album appena finisco il cablagio.
Ma come è la posizione degli interruttori? in alto a sx luci est e a dx luci qudro ed in basso a sx tergi e a dx ventola ?
senza questa notizia non posso finire il cablagio
attendo Gazie
Salvatore

Elettrocar e Diagnosi
member
member

Età : 47
Numero di messaggi : 10
Località : Sciara (PA)
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 (maggio 1956)
Data d'iscrizione : 09.04.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  Pietro il Sab 16 Apr 2011 - 15:01

Ciao Salvatore, la posizione degli interruttori almeno sulla mia e propio quella da te indicata, dico sulla mia perchè non so esattamente se sulla prima serie gli interruttori sono nello stesso ordine,comunque aspetta notizie certe dagli esperti, ma credo che l'ordine sia propio quello.Un saluto e buon restauro Pietro.

Pietro
member
member

Età : 48
Numero di messaggi : 98
Località : Casalbore (AV)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103E 1956 in fase di restauro
Data d'iscrizione : 08.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  Claudio il Dom 17 Apr 2011 - 3:59

posso indicare la posizione degli interruttori presento sulla mia ; prima serie 1954
alto sx luce quadro
alto dx tergicristallo
basso sx luci esterne
basso dx ventola aereazione
penso che sia quella giusta comunque ci sarà chi confermerà o meno queste posizioni
avatar
Claudio
Consigliere
Consigliere

Età : 55
Numero di messaggi : 368
Località : Collepasso (LE)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103 "B" 1954
Fiat 1100 speciale 1962
fiat 1100 103D Familiare 1959
Fiat 1100 D Familiare 05/1965
Fiat 1100 103 E TV 1956
Fiat 1100 D Familiare 06/1965
Fiat 1100 H Lusso 1960
Fiat 1100 R 1968
Data d'iscrizione : 21.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  elio todesco il Dom 17 Apr 2011 - 8:12

Confermo la posizione dettata da Claudio...idem per la mia 103 del 55
avatar
elio todesco
responsabile organizzativo di area
responsabile organizzativo di area

Numero di messaggi : 527
Località : cittadella (pd)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103 B del 1955
Fiat 1100 I del 1957 camioncino in restauro
Data d'iscrizione : 13.04.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

grazie per l'aiuto !

Messaggio  Elettrocar e Diagnosi il Dom 17 Apr 2011 - 13:33

elio todesco ha scritto:Confermo la posizione dettata da Claudio...idem per la mia 103 del 55
Grazie a tutti, per l'informazione, sarebbe stato un guaio chiudere il cablagio con gli interruttori al posto sbagliato.
forse sono un po troppo preciso(caso patologico) o è normale?
comunque GRAZIE.
Ieri sono riuscito ad riparare il devio elettricamente funziona tutto viene deviato sull'intermittente solo il lato interessato, questo non lo avevo capito dallo schema, è stata una soppresa.
ma le aste sono rovinate, ho un altro devio nuovo difabrica, ma è della seconda serie ha 9 fili.
Forse provo a scambiare le aste.
ciao a tutti
P.S. Chi sa riparare Lautoradio?

Elettrocar e Diagnosi
member
member

Età : 47
Numero di messaggi : 10
Località : Sciara (PA)
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 (maggio 1956)
Data d'iscrizione : 09.04.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto fanalino posteriore 1100/103 DEL 1956?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum