NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Fiat 1100
Benvenuto nel forum ufficiale del NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA.

Se non sei ancora registrato, clicca in basso su REGISTRARE; la registrazione è gratuita.
Se invece sei un utente registrato, clicca su CONNESSIONE per accedere al forum ed interaggire con gli altri appassionati

BUONA NAVIGAZIONE
Community
 
Ultimi argomenti
» Schema impianto elettrico 1100R
Ven 11 Ago 2017 - 16:26 Da Kilimanjaropilot

» Sedili anteriori Fiat 1100 / 103
Dom 30 Lug 2017 - 18:04 Da picasso

» FIAT 1100 /103 H RICAMBI
Lun 24 Lug 2017 - 19:32 Da picasso

» MILLECENTO 103 quasi...lusso
Lun 24 Lug 2017 - 10:38 Da cabrio100s

» 9° Raduno Nazionale Fiat 1100-103 - Arezzo 07-08-09 luglio 2017
Gio 20 Lug 2017 - 22:10 Da Giorgio Zecca

» 1100 103 snodie tamburi freni anteriori
Dom 16 Lug 2017 - 13:08 Da picasso

» Sostituzione olio cambio e differenziale
Lun 10 Lug 2017 - 17:03 Da Niccolò Baldi

» Ripresa in 4 marcia
Dom 2 Lug 2017 - 21:55 Da giuseppe1100

Assicurazione
 
 
- CONVENZIONATI -
 
La polizza assicurativa per
appassionati e collezionisti.
 
Escluse CAMPANIA- PUGLIA
CALABRIA
ABBIGLIAMENTO
Polo e t-shirt
personalizzate
NUOVA MILLECENTO
CLUB ITALIA
------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING
Gadgets promozionali

Portachiavi personalizzato
stile anni 50/60
-- TERMINATI -- 
----------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING

Presentazioni

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Presentazioni

Messaggio  Giorgio Zecca il Mer 12 Ott 2011 - 20:52

Tanto piacere,
sono Giorgio Zecca, ho trent'otto anni e scrivo da Lodi.
Ho sempre avuto il chido delle vecchie auto. Da piccolo tampinavo tutti i vechietti che guidavano la 600, ed obbligavo mio padre a passare con la macchina per strade dove sapevo che, dietro il cancello sotto una tettoia si vedeva qualche vecchia auto ferma. Nonostante mio padre per anni abbia tentato ogni possibile operazione diversiva, il "disturbo" col tempo non si è sopito; ... si è evoluto, è variato, ma: di fatto non sono mai guarito.
Io sono appassionato di auto da famiglia dal dopoguerra a ..non so esattamente quando, dipende un po' dal modello.
Era inevitabile che scegliessi un 1100, che è l'auto da famiglia per eccellenza, robusta, economica, nazionale, borghese in pratica: "l'auto": in Italia. La mia stata una scelta libera e del tutto personale perchè in famiglia non l'ha avuta mai nessuno e quindi non le ero legato da ricordi particolari. L'ho scelta d'istinto e in sedici anni non mi sono mai pentito, non mi ha mai stancato, nè tradito!
Dal '96 ho una Lusso del luglio ’60, grigia chiara e scura. Io dico che è un "conservato in stato d’uso" visto che non è mai stata rifatta radicalmente ma è stata via via ripresa quando ha avuto problemi. Sono il quarto proprietario. Nei primi quattro anni di vita è passata di mano due volte, ed ha guadagnato nel ‘62 il segnalatore della temperatura acqua. Il terzo proprietario l’ha tenuta dal ’64 al ‘96 e quando il figlio l’ha obbligato a comprare un'auto nuova, l’hanno data dentro per una 145. E’ stata la mia fortuna perché era quello che cercavo: in ordine ad un prezzo concepibile, e nonostante i miei si fossero scatenati in molteplici azioni diversive incrociate, l’ho comprata. Non ho mai incontrato il mio predecessore (proprietario) ma l’ho sentito telefonicamente. Lui mi ha detto che in seguito ad un piccolo tamponamento (ma è ancora in squadra abbiamo misurato) è stata riverniciata tutta (non alla nitro e con una tonalità non corretta) nel ’74, e che in tutto, quando l'ha venduta, aveva all’attivo circa 200.000 km. Il motore l’ho rifatto io nel ’98, e da allora ci ho camminato per 50.000 km circa. L’interno è stato rifatto l’anno scorso.
Non è perfetta, anzi è tutta segnata, ma è la mia, ed è come deve essere un 1100: sempre efficiente. E’ sana, ed è tutta di metallo (cosa non scontata in un auto di 51 anni), è robustissima, è affidabilissima ed è, di fatto, ancora in uso, anche se la coccolo di più della Punto.

Non è mai stata sola perchè ho conservato e rifatto Il Mosquito 315 di mo nonno. Il primo a catena, che è settembre ‘59. Per anni è rimasto in abbandono, ma alla fine sono riuscito a salvarlo. Anche questo ha fatto un sacco di strada perché per 14 anni mio nonno l’ha usato per andare a lavorare e doveva fare più di venti km in andata ed altrettanti al ritorno.

Ho, dal 2006 una Prinz4 del gennaio ’65, che è quasi tutta conservata tranne la fiancata sinistra che non ho mai capito perchè hanno rifatto visto che non ha nessun segno di ammaccatura. Il fondo l’ho riverniciato e riparato nella zona davanti ai sedili anteriori perché tendeva a marcire. Il motore è il suo, e gira benone. Ha percorso 125.000 km in tutto. La targa e del ’67 perchè l’unico proprietario si è trasferito da Bergamo a Pessano con Bornago appunto nel ‘67. L’ha cambiata con una Peugeot nel ’85 ed è rimasta in procura fino a quando non l’ho trovata io. La Prinz l'aveva mia zia e le ero legatissimo (alla Prinz, perché alla zia sono ancora legatissimo nonostante un giorno l'abbia venduta). Era una delle ultime del '72. Dopo lunga ricerca, ho scoperto che la sua era stata demolita dopo pochi anni che l'aveva venduta, e così ne ho cercato un'altra.

Il mezzo a motore più datato che ho è un Aquilotto del ’51 che ho da poco finito di sistemare. Questo l’ho recuperato quando ho capito che chi mi ha detto che esisteva, non stava scherzando. Ma è una storia un po’ troppo lunga e la racconterò la prossima volta con quella della bicicletta che è il veicolo in assoluto più vecchio che ho.

Manderei volentieri le foto di tutta la mia mercanzia se avessi capito come si fa, perchè sono nuovo ai forum quindi poco esperto e, francamente più che stare al computer, preferisco stare in garage.
Ho aderito perchè mi sono accorto (onore al web) ch ci sono tanti altri per i quali "1100" significa qualcosa in più di un numero ed io, ho tante cose da chiedere che in anni di ricerche sui vecchi Quattroruote non ho ancora ben chiare.

Bene, bentrovati e spero di conoscerVi un po' tutti strada facendo.
Buonasera
Giorgio

avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 687
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  giuseppe il Gio 13 Ott 2011 - 8:26

Caro Giorgio,
il tuo "sentire" e' quello di tutti noi, benvenuto!

giuseppe
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 66
Numero di messaggi : 361
Località : torino
Modello Fiat 1100 : 1100 special 1962
Data d'iscrizione : 06.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  autovonkleist il Gio 13 Ott 2011 - 12:24

Ciao Giorgio, mi associo volentieri al benvenuto di Giuseppe. In questa gabbia di matti (ma tutti veri appassionati) ti troverai bene.....se poi volessi associarti al Club, ti troveresti ancora meglio !!!
Per le foto non preoccuparti, Enrico al più presto ti spiegherà come fare.
Cordialmente
Autovonkleist
avatar
autovonkleist
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 63
Numero di messaggi : 751
Località : Napoli
Modello Fiat 1100 : H lusso
Data d'iscrizione : 17.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  dottorboj il Gio 13 Ott 2011 - 13:02

Benvenuto anche da parte mia. La tua storia è la nostra storia, nel senso che, chi per un motivo, chi per un altro, ognuno di noi la pensa come te.
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1736
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  Giorgio Zecca il Gio 13 Ott 2011 - 21:27

autovonkleist ha scritto:Ciao Giorgio, mi associo volentieri al benvenuto di Giuseppe. In questa gabbia di matti (ma tutti veri appassionati) ti troverai bene.....se poi volessi associarti al Club, ti troveresti ancora meglio !!!
Per le foto non preoccuparti, Enrico al più presto ti spiegherà come fare.
Cordialmente
Autovonkleist

Grazie mille a tutti per il caloroso benvenuto.

Colgo l'occasione per cominciare a tempestare di domande visto che anche tu (se posso dare del tu) hai la Lusso.
Nelle foto dei raduni del Club che n'è sempre una di due toni di verde targata Napoli.
Sempre se non sto prendendo un abbaglio con le targhe, nelle prime foto, quelle più vecchie, aveva i cerchioni bicolore poi sono dventati monotinta, nel verde più scuro.
La domanda è: sono mai esistiti i cerci bicolore per la Lusso '59?
Quando avevo chiesto al referente del Registro Fiat per il 103 dopo un po' di tentennamenti disse si, ma secondo me si sbagliava! Io non ho trovato (compreso il depliant con sullo sfondo Palazzo Pitti che ha le foto ritoccate) che 5 foto del Lusso con i cerchi bicolore e quasi sicuramente sono tutte riferibili alle auto di preserie.
C'è una fonte? qualcuno ne sa qualcosa?
Grazie alla prossima
Giorgio
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 687
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  JOSEPH il Ven 14 Ott 2011 - 8:06

Benvenuto anche da parte mia !
Vedrai (provare per credere !) oltre alla serietà e competenza in materia, qua troverai persone per cui la passione e l'amicizia vuole ancora dire molto ................
A presto ! cheers
avatar
JOSEPH
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 312
Località : Lanzo
Modello Fiat 1100 : Fiat 1200 Granluce prima serie (1958)
Data d'iscrizione : 31.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  Giorgio Zecca il Ven 14 Ott 2011 - 9:00

JOSEPH ha scritto:Benvenuto anche da parte mia !
Vedrai (provare per credere !) oltre alla serietà e competenza in materia, qua troverai persone per cui la passione e l'amicizia vuole ancora dire molto ................
A presto ! cheers


Ciao, è raro il 1200 primo tipo!
Qui a Lodi un mio amico ha una 1200 prima serie del '58 (se non sbaglio settembre) è targata MI 40...qualcosa. E' rossa col tetto bianco esattamente come quella del depliant.. ma va rivista in tante cose.
C'era anche un seconda serie delle ultimissime crema co tetto blu matricolata il 18 aprile 61 targata MI 55 qualcosa con 72000 km originali. Era di un panettiere. L'hanno vendua i figli del panettiere per evitare che la guidasse ancora, ed è sparita. Peccato
A presto
Giorgio
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 687
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  JOSEPH il Ven 14 Ott 2011 - 9:12

Ciao,
bella rossa la Granluce !
La mia è nera col tetto verde metallizzato; ha la particolarità della guida a destra, interni in finta pelle ed autoradio (da montare).
Praticamente a detta della prova di Quattroruote di allora erano gli unici optionals.
Lo scorso mese ho finalmente montato le gomme a fascia bianca (rigorosamente a tele incrociate) posto che usciva così di serie.
Ha anche la fortuna di avere la targa di prima immatricolazione: CO 6...........
A presto
Joseph

PS: complimenti per il bicolore della Tua H, che personalmente considero il più elegante. Mio zio, ai tempi, ne aveva una monocolore nera, che (se allora era considerata comunque elegante perchè non chiassosa nei colori) oggi risulterebbe comunque molto meno particolare dei classici bicolori.
avatar
JOSEPH
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 312
Località : Lanzo
Modello Fiat 1100 : Fiat 1200 Granluce prima serie (1958)
Data d'iscrizione : 31.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  Giorgio Zecca il Ven 14 Ott 2011 - 11:59

JOSEPH ha scritto:Ciao,
bella rossa la Granluce !
La mia è nera col tetto verde metallizzato; ha la particolarità della guida a destra, interni in finta pelle ed autoradio (da montare).
Praticamente a detta della prova di Quattroruote di allora erano gli unici optionals.
Lo scorso mese ho finalmente montato le gomme a fascia bianca (rigorosamente a tele incrociate) posto che usciva così di serie.
Ha anche la fortuna di avere la targa di prima immatricolazione: CO 6...........
A presto
Joseph

PS: complimenti per il bicolore della Tua H, che personalmente considero il più elegante. Mio zio, ai tempi, ne aveva una monocolore nera, che (se allora era considerata comunque elegante perchè non chiassosa nei colori) oggi risulterebbe comunque molto meno particolare dei classici bicolori.


L'ho vista!!! sono sicuro. ...quasi sicuro.
Una ventina di anni fa, un signore vendeva a Novegro (era fuori fra i due capannoni più piccoli) un 1200 conservato, nero col tetto verde metallizzato, ed aveva la guida a destra. Stranamente non ricordo la targa ma non credo ne girassero molte tutte dello stesso colore e con la guida all'inglese.
Oltretutto aveva fatto notare che la metallizzatura aveva la grana finissima, ben diversa da quelle attuali. Tempo dopo ho scoperto che un mio amico di Omate (che aveva una lusso tutta nera) ne aveva trattato l'acquisto senza concludere, ma una delle foto che le aveva scattato l'ha ingrandita a mo' di poster e l'aveva in camera. E' piccolo il mondo!
Non è scomoda da portare con la guida a destra?
Lo sapevi che Quattroruote, qualche mese prima dell'entrata in produzione del 1200 definitivo con le porte controvento, in uno dei resoconti sulle immatricolazini che metteva nelle pagine finali (ma non riesco più a ricordare il mese, nè trovare la pagina) riportava dei dati relativi alle vendite della 1200 Granluce? Stando al dato la Fiat dovrebbe aver prodotto qualche decina di esemplari con le porte a vento. Non ho mai trovato però nessun riscontro in merito, ma se mi impegno prima o poi ritroverò la pagina sul Quattroruote!
Se mi spieghi come si fanno a caricare le foto, faccio vedere la mia! Il colore piace anche a me, ma se fosse stato invertito sarebbero risaltate meglio le cromature e sarebbe più fresca d'estate.
Ciao
Giorgio
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 687
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  JOSEPH il Ven 14 Ott 2011 - 12:29

Sarà di sicuro -penso- quella che avevi visto (posto che di guide a dx non ce ne sono molte).
La guida a destra devo dire che non è particolarmente scomoda, basta abituarsi. Adesso che mi hai dato la notizia proverò anche io a scartabellare tra i vecchi quattroruote (con le porte a vento ho presente solo quella del primo dépliant relativo a quella presentata al Salone).
Per come postare le foto attendo l'aiuto di qualche amico del Forum più esperto di me (........... io in realtà ne avevo postate alcune ma son troppi mesi che non ne ho più postate e onestamente non ricordo....... Embarassed
avatar
JOSEPH
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 312
Località : Lanzo
Modello Fiat 1100 : Fiat 1200 Granluce prima serie (1958)
Data d'iscrizione : 31.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  Giorgio Zecca il Ven 14 Ott 2011 - 13:27

JOSEPH ha scritto:Sarà di sicuro -penso- quella che avevi visto (posto che di guide a dx non ce ne sono molte).
La guida a destra devo dire che non è particolarmente scomoda, basta abituarsi. Adesso che mi hai dato la notizia proverò anche io a scartabellare tra i vecchi quattroruote (con le porte a vento ho presente solo quella del primo dépliant relativo a quella presentata al Salone).
Per come postare le foto attendo l'aiuto di qualche amico del Forum più esperto di me (........... io in realtà ne avevo postate alcune ma son troppi mesi che non ne ho più postate e onestamente non ricordo....... Embarassed

Qualcuno ci soccorrerà, speriamo.
Quella con le porte a vento si vede bene soprattutto in un servizio di presentazone proprio di Quattroruote. Era un'impressione di guida se non sbaglio.
Se non l'hai ti mando le scansioni (sempre se capisco come fare).
Saluti
Giorgio
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 687
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  JOSEPH il Ven 14 Ott 2011 - 13:30

GRAZIE ! cheers
avatar
JOSEPH
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 312
Località : Lanzo
Modello Fiat 1100 : Fiat 1200 Granluce prima serie (1958)
Data d'iscrizione : 31.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  autovonkleist il Ven 14 Ott 2011 - 17:27

Giorgio Zecca ha scritto:
autovonkleist ha scritto:Ciao Giorgio, mi associo volentieri al benvenuto di Giuseppe. In questa gabbia di matti (ma tutti veri appassionati) ti troverai bene.....se poi volessi associarti al Club, ti troveresti ancora meglio !!!
Per le foto non preoccuparti, Enrico al più presto ti spiegherà come fare.
Cordialmente
Autovonkleist

Grazie mille a tutti per il caloroso benvenuto.

Colgo l'occasione per cominciare a tempestare di domande visto che anche tu (se posso dare del tu) hai la Lusso.
Nelle foto dei raduni del Club che n'è sempre una di due toni di verde targata Napoli.
Sempre se non sto prendendo un abbaglio con le targhe, nelle prime foto, quelle più vecchie, aveva i cerchioni bicolore poi sono dventati monotinta, nel verde più scuro.
La domanda è: sono mai esistiti i cerci bicolore per la Lusso '59?
Quando avevo chiesto al referente del Registro Fiat per il 103 dopo un po' di tentennamenti disse si, ma secondo me si sbagliava! Io non ho trovato (compreso il depliant con sullo sfondo Palazzo Pitti che ha le foto ritoccate) che 5 foto del Lusso con i cerchi bicolore e quasi sicuramente sono tutte riferibili alle auto di preserie.
C'è una fonte? qualcuno ne sa qualcosa?
Grazie alla prossima
Giorgio
Ciao Giorgio, quell'auto è effettivamente la mia. E' stata riverniciata all'atto del ritrovamento alcuni anni fa anche se era già stata l'auto di famiglia per quasi 20 anni e poi venduta....ma questa è un'altra storia.
I colori sono comunque quelli originali (anche se non proprio le stesse tonalità, in quanto rifatti all'epoca senza avere i codici di riferimento - questo è vangelo, rigorosamente con la minuscola, in quanto è verbo di Mauro che è il responsabile dell'area tecnica del Club sezione carrozzeria il quale non erra neanche sotto tortura) e questo vale anche per i cerchi che non sono mai stati bicolore. Per quello che mi risulta - ma aspetto il parere di chi è più ferrato di me - le H lusso furono costruite in due serie, '59 e '60, che si differenziavano proprio per il fatto che la prima serie aveva i cerchioni dello stesso colore del padiglione e la seconda li aveva grigi di un codice che non ricordo ma che - se la memoria non mi inganna - dovresti trovare in qualche altro post del forum. a meno che non sia nella sezione riservata ai soci. Di cerchi bicolore non ho notizia ma, come ti dicevo, attendo conforto da chi è più "tecnico" di me. A proposito, le migliori competenze sulle 1100 le trovi quì e non temiamo confronti; ovviamente i pareri più dettagliati e completi sono riservati ai soci per le ragioni che puoi facilmente intuire......questo significa una sola cosa: devi diventarlo anche tu, sono sicuro che ti divertirai molto.
Con viva cordialità cheers
Autovonkleist
avatar
autovonkleist
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 63
Numero di messaggi : 751
Località : Napoli
Modello Fiat 1100 : H lusso
Data d'iscrizione : 17.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  Giorgio Zecca il Ven 14 Ott 2011 - 18:28

autovonkleist ha scritto:
Giorgio Zecca ha scritto:
autovonkleist ha scritto:Ciao Giorgio, mi associo volentieri al benvenuto di Giuseppe. In questa gabbia di matti (ma tutti veri appassionati) ti troverai bene.....se poi volessi associarti al Club, ti troveresti ancora meglio !!!
Per le foto non preoccuparti, Enrico al più presto ti spiegherà come fare.
Cordialmente
Autovonkleist

Grazie mille a tutti per il caloroso benvenuto.

Colgo l'occasione per cominciare a tempestare di domande visto che anche tu (se posso dare del tu) hai la Lusso.
Nelle foto dei raduni del Club che n'è sempre una di due toni di verde targata Napoli.
Sempre se non sto prendendo un abbaglio con le targhe, nelle prime foto, quelle più vecchie, aveva i cerchioni bicolore poi sono dventati monotinta, nel verde più scuro.
La domanda è: sono mai esistiti i cerci bicolore per la Lusso '59?
Quando avevo chiesto al referente del Registro Fiat per il 103 dopo un po' di tentennamenti disse si, ma secondo me si sbagliava! Io non ho trovato (compreso il depliant con sullo sfondo Palazzo Pitti che ha le foto ritoccate) che 5 foto del Lusso con i cerchi bicolore e quasi sicuramente sono tutte riferibili alle auto di preserie.
C'è una fonte? qualcuno ne sa qualcosa?
Grazie alla prossima
Giorgio
Ciao Giorgio, quell'auto è effettivamente la mia. E' stata riverniciata all'atto del ritrovamento alcuni anni fa anche se era già stata l'auto di famiglia per quasi 20 anni e poi venduta....ma questa è un'altra storia.
I colori sono comunque quelli originali (anche se non proprio le stesse tonalità, in quanto rifatti all'epoca senza avere i codici di riferimento - questo è vangelo, rigorosamente con la minuscola, in quanto è verbo di Mauro che è il responsabile dell'area tecnica del Club sezione carrozzeria il quale non erra neanche sotto tortura) e questo vale anche per i cerchi che non sono mai stati bicolore. Per quello che mi risulta - ma aspetto il parere di chi è più ferrato di me - le H lusso furono costruite in due serie, '59 e '60, che si differenziavano proprio per il fatto che la prima serie aveva i cerchioni dello stesso colore del padiglione e la seconda li aveva grigi di un codice che non ricordo ma che - se la memoria non mi inganna - dovresti trovare in qualche altro post del forum. a meno che non sia nella sezione riservata ai soci. Di cerchi bicolore non ho notizia ma, come ti dicevo, attendo conforto da chi è più "tecnico" di me. A proposito, le migliori competenze sulle 1100 le trovi quì e non temiamo confronti; ovviamente i pareri più dettagliati e completi sono riservati ai soci per le ragioni che puoi facilmente intuire......questo significa una sola cosa: devi diventarlo anche tu, sono sicuro che ti divertirai molto.
Con viva cordialità cheers
Autovonkleist

Visto che ho fatto centro con la foto faccio un altro tiro: per caso non è che avevi anche scritto una lettera ad Automobilismo D'Epoca per la questione dei pannelli porta che erano di foggia diversa dagli altri ma a memoria d'uomo erano sempre stati così da quando l'auto era nuova?
Dalla foto non sembravano proprio pannelli per la Lusso, sebbene di Lusso con l'interno sicuramente originale in fintapelle, credo di averne vista solo una (e la foggia era esatamente uguale a l'interno in panno solo che in vece el tessuto c'era appunto la fita pelle).
Ma potrebbe esserci una spiegazione stupidissima ma illuminante.
Anni fa in Lodi girava un 1300 azzurro del '62 MI 68...qualcosa, che aveva l'interno in vinile rosso come l'89,2% dei 1300. Fermato il proprietario che ha fatto vedere la macchina si è scoperto che l'interno era in panno grigio. Una settimana dopo averla ritirata ha fatto confezonare le fodere anche per le porte, e le fodere erano esattamente uguali all'interno in fintapelle Fiat. Notare che ero con un mio amico che ha una 1300 e anche lui non se ne era accorto.
Quando ho raccontato la storia al mio meccanico, mi ha detto che enche lui sul 1800 che usava 100 anni fa per fare noleggio le aveva.
Per me è stata una novità io non avevo mai visto fodere per sedili ed anche porte ma probabilmente negli anni 50-60 si usavano.
Potrebbe essere che tuo padre l'abbia ordinata con le fodere per difendere l'interno e col tempo e l'uso non le abbia più distinte dell'interno sottostante, o semplicemente non te lo abbia mai detto??
Siccome tante volte spendo un sacco di tempo cercando di capire come funzionano certe cose e poi la spiegazione è di una banalità disarmante magari la regola vale anche per il tuo interno...o magari ho appena scoperto l'acqua calda.
Comunque io pannelli così non ne ho mai visti ed è per questo non avevo risposto all'appello lanciato da Automobilismo d'Epoca.
Adesso l'interno com'è?
Ciao Giorgio
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 687
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  skadett66 il Sab 15 Ott 2011 - 14:14

Ciao Giorgio,
è sempre piacere leggere storie di appassionati come te. Very Happy
A volte non trovando riscontro nel parentado... (ce ne fosse uno che condividesse con me allo stesso livello) è confortante trovare persone che capiscono questa lingua Wink
Ora provo ad indirizzarti per pubblicare delle immagini sulle risposte del forum...
devi cliccare sulla icona che trovi nella finestra quando stai componendo un messaggio indicata dalla freccia:

probabilmente la prima volta ti verrà chiesta la registrazione, dovrai comunque seguire le istruzioni per caricare una nuova immagine (è abbastanza intuitivo) quindi dopo il caricamento usciranno una serie di link, ne copi uno (es: indirizzo dell'immagine).
poi dopo aver effettuato il "copia" clicca sulla icona accanto a quella cliccata in precedenza:

si aprirà un piccola finestra dove incollare il link precedentemente copiato, fare "invia" ed il gioco è fatto.
Puoi verificare la composizione del messaggio usando l'anteprima del messaggio. Wink
avatar
skadett66
member
member

Età : 51
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.kadett.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  Giorgio Zecca il Sab 15 Ott 2011 - 21:17

skadett66 ha scritto:Ciao Giorgio,
è sempre piacere leggere storie di appassionati come te. Very Happy
A volte non trovando riscontro nel parentado... (ce ne fosse uno che condividesse con me allo stesso livello) è confortante trovare persone che capiscono questa lingua Wink
Ora provo ad indirizzarti per pubblicare delle immagini sulle risposte del forum...
devi cliccare sulla icona che trovi nella finestra quando stai componendo un messaggio indicata dalla freccia:

probabilmente la prima volta ti verrà chiesta la registrazione, dovrai comunque seguire le istruzioni per caricare una nuova immagine (è abbastanza intuitivo) quindi dopo il caricamento usciranno una serie di link, ne copi uno (es: indirizzo dell'immagine).
poi dopo aver effettuato il "copia" clicca sulla icona accanto a quella cliccata in precedenza:

si aprirà un piccola finestra dove incollare il link precedentemente copiato, fare "invia" ed il gioco è fatto.
Puoi verificare la composizione del messaggio usando l'anteprima del messaggio. Wink

Un milione di grazie per tuttoooooooo![img][/img][img][/img][img][/img]
Però, per favore Skadett66 non dirmi più che: "è abbastanza intuitivo" perchè altrimenti mi deprimo di più!
[img][/img]
In effetti sbagliavo perchè non aspettavo che il programma riducesse l'immagine.
Comunque ora che so il trucco vedrò di spedire il più presto possibile le scansioni dell'impressione di guida del 1200 con le porte a vento, come promesso. ...ecco, appunto: le mando sempre in questa rubrica, oppure è più giusto che le invii altrove? Dove?

N.B. Dato il tuo pseudonimo, è lecito chiedere se ti sei appassionato anche all'antagonista teutonica che ai tempi ha dato filo da torcere al povero 1100??

Graze ancora.
Alla prossima
Giorgio
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 687
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  skadett66 il Sab 15 Ott 2011 - 22:28

sono ben felice di esserti stato concretamente di aiuto Very Happy
Certo... il mio nick è inequivocabile clicca qui così ti toglierai ogni dubbio Wink
Diciamo che più che essere antagoniste sono state prodotte in epoche diverse e sono state le auto per famiglia che dovevano fare tutto, anni 50-60 le 1100 e dopo, anni 70-80 le tedesche Very Happy
Complimenti per le tue auto, lo scorso anno ho ammirato una prinz come la tua alla fiera di osnago,
ma la 1100 è spettacolare Very Happy
avatar
skadett66
member
member

Età : 51
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.kadett.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  torpado3400 il Dom 16 Ott 2011 - 11:12

ciao Giorgio e benvenuto anche da parte mia.
Vedo che le indicazioni di skadett sono servite; comunque c'è un post specifico sull'argomento che puoi consultare cliccando su questo link : http://millecentofiat.forumattivo.com/t1280-come-inserire-immagini-nei-messaggi-nuova-procedura

la Lusso è veramente bella ... complimenti.

PS : non sò perchè, ma il tuo nome mi ricorda qualcosa ... forse ti confondo con un altro. Very Happy

saluti

torpado3400
avatar
torpado3400
amministratori
amministratori

Età : 47
Numero di messaggi : 1213
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 D - 1965
Data d'iscrizione : 13.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  Giorgio Zecca il Dom 16 Ott 2011 - 19:56

torpado3400 ha scritto:ciao Giorgio e benvenuto anche da parte mia.
Vedo che le indicazioni di skadett sono servite; comunque c'è un post specifico sull'argomento che puoi consultare cliccando su questo link : http://millecentofiat.forumattivo.com/t1280-come-inserire-immagini-nei-messaggi-nuova-procedura

la Lusso è veramente bella ... complimenti.

PS : non sò perchè, ma il tuo nome mi ricorda qualcosa ... forse ti confondo con un altro. Very Happy

saluti

torpado3400

Grazie mille,
ma temo dei non conoscere nessuno di Roma, se escludiamo alcuni poliziotti della capitale che erano di servizio a Lodi.
Nessuno di loro aveva il 1100.
Legata alla capitale ricordo una lettera inviata un secolo fa a Ruoteclassiche da un ragazzo che aveva conservato la Lusso sabbia e marrone del nonno (l'ho ammirato ed invidiato tanto) ricoverandola da parenti ed amici fino a quando non ha avuto la possibilità di restaurarla. Lo conosci? Nelle foto di uno dei vostri raduni nei dintorni di Roma ce n'era una del colore giusto, era lei?
Ciao
Giorgio
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 687
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  Giorgio Zecca il Dom 16 Ott 2011 - 20:22

skadett66 ha scritto:sono ben felice di esserti stato concretamente di aiuto Very Happy
Certo... il mio nick è inequivocabile clicca qui così ti toglierai ogni dubbio Wink
Diciamo che più che essere antagoniste sono state prodotte in epoche diverse e sono state le auto per famiglia che dovevano fare tutto, anni 50-60 le 1100 e dopo, anni 70-80 le tedesche Very Happy
Complimenti per le tue auto, lo scorso anno ho ammirato una prinz come la tua alla fiera di osnago,
ma la 1100 è spettacolare Very Happy

Scusa se non ho risposto subito ma ieri sera mi si era incriccato qualcosa sul PC e ho dovuto spegnerlo.
Conoscevo il sito della Kadett, visto che sono sempre alla ricerca di foto e filmati, ma non avevo prestato attenzione al fatto che essendo collegato a quello del 1100, doveva essere che chi possedeva una delle Kadett aveva anche uno dei 1100.
La Kadett A non è quella del filmato di Ciak Motori? Quella si che è spettacolare ma anche la B verde è bellissima. Se devo dire la verità invece al terza serie non mi è mai piaciuta: mi ha sempre dato l'impressione di essere più povera delle due serie che l'hanno preceduta. La prima serie lusso invece la guardo con astio da quando ho scoperto che la concessionaria Opel di Lodi ha sistemato anni fa una Kadett A Lusso cannibalizzando un A normale di cui è rimasto il rudere. Hanno anche un Olympia 1500 3 marce del '56 che è apparsa in un servizio di Ruoteclassiche anni fa.
Ha da poco smesso di circolare (a causa del probabile decesso della proprietaria) una Kadett C bianca immacolata che montava ancora i pneumatici convenzionali. Non era delle primissime, doveva essere un '76 dalla targa, ma era veramente bella sembrava nuova.
C'è anche, sebbene ferma da anni, una Rekord P2: 1500 quattro porte e quattro marce, di una maestra. Era del padre, e lei l'ha guidata fino quando ha potuto. Ha all'attivo 268.000 km ed è stata immatricolata il giorno del mio compleanno ma, dieci anni esatti prima che nascessi io. Quella l'ho guidata.
Nei raduni del Castellotti invece non ne ho ancora viste di Kadett viene solo una Manta seconda serie. In futiro chissà.
Ancora grazie dell'aiuto e dell'attenzione.
Alla prossima, ciao.
Giorgio
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 687
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  skadett66 il Dom 16 Ott 2011 - 22:18

Giorgio Zecca ha scritto:La Kadett A non è quella del filmato di Ciak Motori?
Sì è proprio quella Very Happy ed è proprio dell'autore di Ciak Motori.
Uns volta siamo riusciti a combinare qualcosa insieme con 1100 e kadett, una cosa in piccolo ma in una bella atrmosfera di amicizia ed è proprio su ciak Motori che la puoi vedere (a me fa sempre piacere rivederla)
http://www.ciakmotori.it/certosa%20Padula.html
avatar
skadett66
member
member

Età : 51
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.kadett.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  dottorboj il Lun 17 Ott 2011 - 7:54

skadett66 ha scritto:
Giorgio Zecca ha scritto:La Kadett A non è quella del filmato di Ciak Motori?
Sì è proprio quella Very Happy ed è proprio dell'autore di Ciak Motori.
Uns volta siamo riusciti a combinare qualcosa insieme con 1100 e kadett, una cosa in piccolo ma in una bella atrmosfera di amicizia ed è proprio su ciak Motori che la puoi vedere (a me fa sempre piacere rivederla)
http://www.ciakmotori.it/certosa%20Padula.html

Potremmo sempre replicare, magari nella zona di Potenza, dove - mi dicono - ci sono posti molto belli. Questa volta, però, Gianni deve venire con la Millecento, altrimenti gli buco le ruote Twisted Evil
Bellissima la H Lusso di Giorgio, mi piace anche il colore. Ancora più bella la collezione nel suo insieme. Non vedo una Prinz da anni; l'aveva il padre di un mio amico, e l'ho sempre notata perché rifinita e quasi vezzosa, ben diversa dalle spartane Fiat.
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1736
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  JOSEPH il Lun 17 Ott 2011 - 10:00

Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil ................ Laughing Laughing
avatar
JOSEPH
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 312
Località : Lanzo
Modello Fiat 1100 : Fiat 1200 Granluce prima serie (1958)
Data d'iscrizione : 31.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  Giorgio Zecca il Lun 17 Ott 2011 - 13:27

JOSEPH ha scritto: Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil ................ Laughing Laughing
Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil ............. Laughing Laughing :...cioè.....in che senso, ...scusa?! Shocked

Giorgio
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 687
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  JOSEPH il Lun 17 Ott 2011 - 17:40

nulla...............era solo un apprezzamento ...... visivo su quello che ha scritto il nostro Dottorboj sulle ruote di Gianni !
avatar
JOSEPH
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 312
Località : Lanzo
Modello Fiat 1100 : Fiat 1200 Granluce prima serie (1958)
Data d'iscrizione : 31.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presentazioni

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum