NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Fiat 1100
Benvenuto nel forum ufficiale del NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA.

Se non sei ancora registrato, clicca in basso su REGISTRARE; la registrazione è gratuita.
Se invece sei un utente registrato, clicca su CONNESSIONE per accedere al forum ed interaggire con gli altri appassionati

BUONA NAVIGAZIONE
Community
 
Ultimi argomenti
» Schema impianto elettrico 1100R
Ven 11 Ago 2017 - 16:26 Da Kilimanjaropilot

» Sedili anteriori Fiat 1100 / 103
Dom 30 Lug 2017 - 18:04 Da picasso

» FIAT 1100 /103 H RICAMBI
Lun 24 Lug 2017 - 19:32 Da picasso

» MILLECENTO 103 quasi...lusso
Lun 24 Lug 2017 - 10:38 Da cabrio100s

» 9° Raduno Nazionale Fiat 1100-103 - Arezzo 07-08-09 luglio 2017
Gio 20 Lug 2017 - 22:10 Da Giorgio Zecca

» 1100 103 snodie tamburi freni anteriori
Dom 16 Lug 2017 - 13:08 Da picasso

» Sostituzione olio cambio e differenziale
Lun 10 Lug 2017 - 17:03 Da Niccolò Baldi

» Ripresa in 4 marcia
Dom 2 Lug 2017 - 21:55 Da giuseppe1100

Assicurazione
 
 
- CONVENZIONATI -
 
La polizza assicurativa per
appassionati e collezionisti.
 
Escluse CAMPANIA- PUGLIA
CALABRIA
ABBIGLIAMENTO
Polo e t-shirt
personalizzate
NUOVA MILLECENTO
CLUB ITALIA
------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING
Gadgets promozionali

Portachiavi personalizzato
stile anni 50/60
-- TERMINATI -- 
----------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING

Ciao a tutti, mi presento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ciao a tutti, mi presento

Messaggio  RM672082 il Mar 20 Dic 2011 - 17:54

Ciao a tutti gli appassionati del Club.

Sono Giampiero, appassionatissimo della 1100D Familiare che mio padre acquistò un anno prima della mia nascita, nel 1963. Credo che quest'auto abbia in qualche modo condizionato la mia vita, dato che sin da quando ero piccolissimo ho avuto un legame fortissimo con la 1100. Penserete che sono esagerato, sicuramente, ma mio padre mi raccontava delle storie incredibili di ques'auto, che se non c'ero io l'auto non voleva andare, che riusciva a guidarla solo se diceva la parola d'ordine 'Picchio' (era il soprannome affettuoso con il quale mio papà (amante degli uccelli, ancorché cacciatore) mi chiamava, che faceva cose mirabolanti se gli diceva che stava ritornando a casa da me...... Insomma sono cresciuto con i racconti di cose meravigliose e magiche che faceva quest'auto. Ricordo moltissimi viaggi nei quali io in braccio a mia mamma (in barba alle attuali regole di sicurezza per i bambini) facevamo per raggiungere il paese di Montagna dove mio papà era nato. Ricordo l'antipatia che la 1100 aveva per la neve, in particolar modo se scarica, ricordo una panne con il differenziale (anche se l'auto ci permise di tornare a casa, nonostante rumori sinistri), quando andando in montagna si è fuso il motore (mi ricordo che ritornammo anche a casa nonostante il fumo denso che faceva). Insomma un'auto che ha segnato in qualche modo la mia infanzia, con fatti veri e di fantasia. Quando mio padre nel 1970 comprò la degna erede della 1100D Familiare, la Fiat 128, ero disperato e non ci volevo salire. Per fortuna quell'auto girò ancora intorno alla mia famiglia per circa sette anni, fino a quando il 4° motore non 'spirò'. Ormai a forza di rettificare le canne dei cilindri era diventato un 1500 ;o). Non so quanti km fece quel 1100, sicuramente una cifra spropositata, nella mia famiglia ricordano tutti quell'auto come indistruttibile (a quei tempi si viaggiava spesso in 7 con bagagli a non finire sia dentro che nel portabagagli esterno). Nel 2003 stavo per comprarmene una uguale a quella di mio padre, bianca con interni rossi, poi non ebbi più la possibilità di usare il garage dove volevo ripararla quando era ferma ed allora non me la sono sentita di lasciarla alle intemperie e non l'ho più acquistata. Però ho avuto la fortuna di guidarla ed è stata veramente una soddisfazione che aspettavo da decenni. W la 1100 e tutti i ricordi che mi evoca!!!!

RM672082

Numero di messaggi : 1
Località : rm
Data d'iscrizione : 20.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, mi presento

Messaggio  skadett66 il Mar 20 Dic 2011 - 23:28

Ciao Giampiero,
tutto posso dirti tranne che sei esagerato Laughing e sì perchè storie come queste, belle a leggersi, trovano molta condivisione tra quelle persone che con l'auto hanno avuto sin da bambini un rapporto speciale Wink
Spesso sognavo fino a qualche tempo fa di trovare parcheggiate sotto casa tutte le auto che avevano fatto parte del passato della mia famiglia, oggi quel sogno non è più un sogno, è una favola! passando dalla 1100 D che mio padre prendeva in affitto saltuariamente, in pratica la prima auto nella quale ricordo aver messo piede, alla 600 D fino alle opel kadett. adesso sono davvero parcheggiate sotto casa mia,
perciò quello che ti auguro è trovare davvero una 1100 d familiare con la quale riprendere quel cammino che si è interrotto quando fu sostituita con la 128 Very Happy
avatar
skadett66
member
member

Età : 51
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.kadett.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, mi presento

Messaggio  Giorgio Zecca il Mer 21 Dic 2011 - 8:15

Ciao,
io il 1100 non l'ho mai avuto in famiglia, eppure l'ho voluta, l'ho presa e a distanza di anni sono contentissimo e non ho speso un capitale (per la mia storia i rimando alla mia presentazione altrimenti scrivo un romanzo).
Non dovresti faticare a trovarne una, importante è che tu non abbia fretta e che abbia le idee chiare su "come la devi trovare".
Una volta in ordine il 1100 è forse l'auto più robusta fra quelle da collezione e in caso di necessità può fare ancora oggi il suo servizio di normale automobile (non viaggiateci in sette però mi raccomando).

Prendila! se poi hai l'appoggio della tua famiglia, ci guadagni un passatempo costruttivo e tanto divertimento Very Happy

Ciao
Giorgio


Ultima modifica di Giorgio Zecca il Mer 21 Dic 2011 - 15:37, modificato 1 volta
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 687
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, mi presento

Messaggio  autovonkleist il Mer 21 Dic 2011 - 8:30

Benvenuto ! Spero che tu riesca a trovarne una di tuo gradimento al più presto. Se deciderai di entrare nella nostra grande famiglia, potrai usufruire delle competenze del Club - che non sono poche - per l'acquisto e l'eventuale restauro. Tieni presente che alcuni dei nostri soci più entusiasti e competenti, compreso il vice-presidente Enrico, sono a Roma e dintorni.
Un cordialissimo saluto e "1100" auguri di buon Natale
Autovonkleist
avatar
autovonkleist
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 63
Numero di messaggi : 751
Località : Napoli
Modello Fiat 1100 : H lusso
Data d'iscrizione : 17.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, mi presento

Messaggio  1100DForever89 il Mer 21 Dic 2011 - 12:59

Ciao Giampiero !!!! Benvenuto !!!!

La storia che ci racconti è molto bella... penso che la prima auto di famiglia sia per tutti un ricordo molto particolare, le prime gite da piccoli, ed ogni cosa che era vissuta in quell' atmosfera un pò magica dell' infanzia!!!

Ti auguro di trovare presto una 1100 come quella della tua famiglia, e di poter finalmente godertela in tante occasioni di raduno, o anche semplicemente per qualche gita fuoriporta!!!

Saluti!!!

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 28
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, mi presento

Messaggio  Giorgio Zecca il Mer 21 Dic 2011 - 15:35

1100DForever89 ha scritto:penso che la prima auto di famiglia sia per tutti un ricordo molto particolare, le prime gite da piccoli, ed ogni cosa che era vissuta in quell' atmosfera un pò magica dell' infanzia!!!

!!!!!

Atmosfera magica si, un ricordo particolare anche, ma non proprio tutti ricordano l'auto dell'infanzia con affetto filiale!

Noi avevamo una Giulia GT Junior 1300 bianca con i cerchi Borrani, volante di una Formula Tre, il pomello del cambio in legno con lo stemma dell'Alfa in smalto, i fendinebbia ed i tappetini arancioni: una tamarrata allucinante Very Happy .

Era il fiore all'occhiello di mio papà, ed è stata la causa del mio mal d'auto per circa quindici anni. Se oggi beccassi chi ha ideato il sedile posteriore concavo giuro che glielo metterei dove non si può dire Twisted Evil
Come se non bastasse: nei tragitti Lodi Cesenatico io ero parte integrante dei bagagli visto che nel baule entrava solo una valigina.
Per anni ho guardato come segno di progresso, civiltà e vittoria dei diritti civili: le porte posteriori delle 128!

Per essere onesti, però, le va riconosciuto di essere stata una onestissima vettura, che sebbene sportiva ha assolto il suo compito di unica auto di famiglia in modo efficiente ed economico.Non si è mai fermata e non ha mai e poi mai dato problemi meccanici. La meccanica Alfa è, se curata, di una robustezza proverbiale.
La cambiammo per via del fondo compromesso dalla ruggine. Ricordo ancora quel giorno del 1988 con sollievo Rolling Eyes Nonostante la 33 mi piacesse meno come linea: aveva la quattro porte e ci si stava comodissimi. Non si poteva pretendere di più!

Il nostro GT esiste ancora! Dopo che mio padre è mancato tutte le volte che lo vedo mi fermo e lo guardo ...e rivedo lui alla guida.
Ma se anche me lo regalassero (è stato tutto rifatto di carrozzeria), direi senza esitazione: "Grazie, NO: ho già sofferto abbastanza." Crying or Very sad

Giorgio

avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 687
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, mi presento

Messaggio  1100DForever89 il Mer 21 Dic 2011 - 21:21

Ti capisco Giorgio....

Io invece i primi ricordi li ho sull' Alfa 33 di mio padre, con i lunghi giri notturni per cercare di farmi addormentare, i miei dicono che i percorsi con buche e dossì mi facevano dormire subito... ma poi appena giungevamo a casa e il motore si fermava io mi mettevo ad urlare!!! Twisted Evil
Forse era già il primo segno della passione per le auto!!! Razz

Ricordo alcuni viaggi al mare con la 33 che dopo pochi anni è stata rottamata per cedimento del cambio, mentre il motore con più di 200.000 Km e che aveva visto l' olio solo da nuovo girava ancora a meraviglia e la carrozzeria era ancora passabile!

Per mè sarà sempre un auto speciale... e non e detto che prima o poi non ne prenda una!!!

Va bè... siamo andati un pò fuori argomento... per questo reciteremo 10 Ave Maria e 10 Padre Nostro!!! Razz

Saluti!

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 28
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, mi presento

Messaggio  dottorboj il Gio 22 Dic 2011 - 8:03


Caro Giampiero,
benvenuto sul forum. La mia prima auto di famiglia è tutt'ora presente: la povera Caterinetta continua a macinare chilometri, sia pur con ogni riguardo. Certo, non è stata mai troppo maltrattata, diciamo che ha fatto una vita da signora. Ed ora, è una pensionata di lusso (non ditelo a Monti, altrimenti mi tassa le morchie nella coppa dell'olio).
Però, il suo effetto di imprinting, quand'ero piccolo, l'ha avuto ... ed eccomi qua.
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1736
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, mi presento

Messaggio  elio todesco il Gio 22 Dic 2011 - 16:46

Benvenuto a te Giampietro Smile
avatar
elio todesco
responsabile organizzativo di area
responsabile organizzativo di area

Numero di messaggi : 527
Località : cittadella (pd)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103 B del 1955
Fiat 1100 I del 1957 camioncino in restauro
Data d'iscrizione : 13.04.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, mi presento

Messaggio  Claudio il Mar 27 Dic 2011 - 16:16

Benvenuto Gianpietro anche da parte mia, sono felice possessore di ben 2 Fiat 1100 D familiari quasi gemelle anno 1965, una gran bella macchina, le puoi vedere nelle foto del raduno del Salento.
A presto!!!!
Claudio
avatar
Claudio
Consigliere
Consigliere

Età : 55
Numero di messaggi : 368
Località : Collepasso (LE)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103 "B" 1954
Fiat 1100 speciale 1962
fiat 1100 103D Familiare 1959
Fiat 1100 D Familiare 05/1965
Fiat 1100 103 E TV 1956
Fiat 1100 D Familiare 06/1965
Fiat 1100 H Lusso 1960
Fiat 1100 R 1968
Data d'iscrizione : 21.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, mi presento

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum