NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Fiat 1100
Benvenuto nel forum ufficiale del NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA.

Se non sei ancora registrato, clicca in basso su REGISTRARE; la registrazione è gratuita.
Se invece sei un utente registrato, clicca su CONNESSIONE per accedere al forum ed interaggire con gli altri appassionati

BUONA NAVIGAZIONE
Community
 
Ultimi argomenti
» Schema impianto elettrico 1100R
Ven 11 Ago 2017 - 16:26 Da Kilimanjaropilot

» Sedili anteriori Fiat 1100 / 103
Dom 30 Lug 2017 - 18:04 Da picasso

» FIAT 1100 /103 H RICAMBI
Lun 24 Lug 2017 - 19:32 Da picasso

» MILLECENTO 103 quasi...lusso
Lun 24 Lug 2017 - 10:38 Da cabrio100s

» 9° Raduno Nazionale Fiat 1100-103 - Arezzo 07-08-09 luglio 2017
Gio 20 Lug 2017 - 22:10 Da Giorgio Zecca

» 1100 103 snodie tamburi freni anteriori
Dom 16 Lug 2017 - 13:08 Da picasso

» Sostituzione olio cambio e differenziale
Lun 10 Lug 2017 - 17:03 Da Niccolò Baldi

» Ripresa in 4 marcia
Dom 2 Lug 2017 - 21:55 Da giuseppe1100

Assicurazione
 
 
- CONVENZIONATI -
 
La polizza assicurativa per
appassionati e collezionisti.
 
Escluse CAMPANIA- PUGLIA
CALABRIA
ABBIGLIAMENTO
Polo e t-shirt
personalizzate
NUOVA MILLECENTO
CLUB ITALIA
------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING
Gadgets promozionali

Portachiavi personalizzato
stile anni 50/60
-- TERMINATI -- 
----------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING

Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  1100DForever89 il Sab 19 Mag 2012 - 13:49

Eccoci quà in questa nuova avventura... fatta di motori, di passione e di lavoro artigianale... che questa volta unisce la terra di Sardegna alla nostra Torino dove tutte le 1100 ebbero inizio!!!  study

Inizio a postare le foto dello svolgimento dei lavori sulla 103 Familiare di Gianni che, come ben sapete è ricoverata presso la carrozzeria di Mauro che ormai si è completamente convertita al restauro di auto d' epoca, lasciando stare quei carcassoni moderni che chiamano macchine!  Razz






Naturalmente lascio i commenti tecnici al diretto interessato ( Mauro ), limitandomi a qualche commento come al solito! Razz

Le prime fasi di smontaggio:

[img]http://i46.servimg.com/u/f46/15/56/03/86/img00611.jpg[/im


Quì potete vedere Mauro che fa finta di lavorare! Razz





Il telaietto anteriore è storto, quasi sicuramente a causa di un urto, occorre raddrizzarlo con l' aiuto di un martinetto idraulico, per riportare paralleli gli attacchi del paraurti...





Le prime fasi di sverniciatura con l' apposito sverniciatore, in seguito l' auto verrà portata completamente a lamiera...





To be continued.........." />" />

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 28
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  Pietro il Sab 19 Mag 2012 - 15:40

Perdonate la mia domanda forse un po stupida,mi spiegate perché la 1100 familiare di Gianni deve essere restaurata,almeno a vederla sembra in ottima forma, e solo una mia idea ho c'e qualcosa che non si vede ed e per questo motivo che l'auto ha bisogno di un restauro?

Pietro
member
member

Età : 48
Numero di messaggi : 98
Località : Casalbore (AV)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103E 1956 in fase di restauro
Data d'iscrizione : 08.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  gidore il Sab 19 Mag 2012 - 16:52

Ciao Pietro,

in effetti vista da lontano sembra la macchina più bella e lucida del mondo!

La triste realtà è che, dopo circa sei mesi dalla verniciatura, si sono manifestati vari segni di reazione chimica e di fiorescenza di ruggine, sotto la vernice. Il carrozziere che ha eseguito il lavoro non ha voluto porvi rimedio (sto valutando se portarlo in tribunale o denunciarlo all'Agenzia delle Entrate, penso che, visti i tempi, opterò per la seconda ipotesi!), quindi, preso dalla disperazione, ho contattato l'amico Mauro che si è prestato volentieri ad eseguire la lavorazione.

Le immagini parlano da sole!

Attendo presto altre foto... la Sardegna è in trepidazione!

gidore
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 47
Numero di messaggi : 207
Località : Sassari
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103 Familiare 1955
Fiat 1100/103 berlina 1953
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  Frantz il Dom 20 Mag 2012 - 2:59

Ciao,
'sempre molto interessante, grazie!
Per quanto riguarda il telaio ausiliario anteriore sul mio 1100 D, non è stato torto ma molto arrugginito e ha dovuto fare un altro!

Penso che questa sia una malattia tipica del 1100 .....
(Spero che la traduzione automatica è buono ...)
avatar
Frantz
Special User
Special User

Età : 54
Numero di messaggi : 68
Località : France, près de Bordeaux
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 D prima serie (Tipo 103G1) - 1963
Data d'iscrizione : 30.08.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.lesfousdelauto.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  Pietro il Dom 20 Mag 2012 - 15:05

Capisco,certo che quando si incontrano questi soggetti c'e poco da fare, ho conti fino ha 10 tirandoti dei pizzicotti sulla pancia per smaltire la rabbia, Evil or Very Mad oppure fai un casino che alla fine ti porta sempre dalla parte del torto.Fai bene ad intraprendere la strada che nel post precedente hai indicato, anzi io farei anche un altra cosa gli farei un sacco di publicita negativa cosi da fargli tornare la ragione e di conseguenza non comportarsi piu cosi con altri clienti, anche se ormai ha perso la tua stima e fiducia.Saluti Pietro.

Pietro
member
member

Età : 48
Numero di messaggi : 98
Località : Casalbore (AV)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103E 1956 in fase di restauro
Data d'iscrizione : 08.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  1100DForever89 il Ven 8 Giu 2012 - 20:31

Eccomi di nuovo quà... i lavori sulla Familiare non si sono fermati... sono solo io che a causa di mille impegni di lavoro e non... non riesco a fermarmi e ad aggiornare come vorrei questo post...

Come stavo dicendo dopo un accurata valutazione delle condizioni dei lamierati, visto che un restauro non era economicamente conveniente, si è deciso di dare dentro la macchina ed usufruire quindi dello sconto rottamazione, per l' acquisto di una NUOVA Panda Natural Power, sicuramente più consona ai nostri tempi.

Quì sotto potete vedere la vettura nella sua bellissima livrea azzurra ( scelta personalmente da Mauro e da Vito " il Caino " )...





Cosa ne pensate ???!!!



1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 28
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  1100DForever89 il Ven 8 Giu 2012 - 20:45

Prima che a Gianni venga un colpo Twisted Evil ... ne approfitto per dirvi che siete su Scherzi a Parte !!!!! Razz

Comunque, tornando alla serietà ( chi mi conosce lo sa bene che mi piace tantissimo scherzare! Twisted Evil ) i lavori sulla Familiare stanno procedendo bene anche se un pò a rilento a causa di altri piccoli lavori molto urgenti...

Come potete vedere dalle foto l' auto viene portata completamente a lamiera , per le successive lavorazioni...







Inoltre è stata rimossa la traversa posteriore, che non era quella corretta , e che era alla causa di una non perfetta chiusura del portellone posteriore.
Naturalmente sarà rimpiazzata con un ricambio originale, conforme con il modello.



To be continued ....


1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 28
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  elio todesco il Dom 10 Giu 2012 - 7:18

Vorrei abitare a Torino Sad....sarei sempre li' lavorerei gratis Smile
avatar
elio todesco
responsabile organizzativo di area
responsabile organizzativo di area

Numero di messaggi : 527
Località : cittadella (pd)
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103 B del 1955
Fiat 1100 I del 1957 camioncino in restauro
Data d'iscrizione : 13.04.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  gidore il Dom 10 Giu 2012 - 8:07

Proprio vero Elio... a quest'ora il tuo 103 sarebbe stato trasformato in una splendida Panda Bipower... tu pensa che in Sardegna non abbiamo neanche il metano... come la faccio camminare ora????Razz Razz Razz

gidore
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 47
Numero di messaggi : 207
Località : Sassari
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103 Familiare 1955
Fiat 1100/103 berlina 1953
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  gidore il Dom 10 Giu 2012 - 8:12

A parte gli scherzi, il lavoro di Mauro dimostra come i problemi della mia 103 dipendessero solo da un cattivo lavoro del verniciatore.

gidore
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 47
Numero di messaggi : 207
Località : Sassari
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103 Familiare 1955
Fiat 1100/103 berlina 1953
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  skadett66 il Lun 11 Giu 2012 - 6:35

Frantz ha scritto:

Penso che questa sia una malattia tipica del 1100 .....
(Spero che la traduzione automatica è buono ...)

si tratta di un problema presente anche sulla mia 1100 D Rolling Eyes
avatar
skadett66
member
member

Età : 51
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.kadett.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  p-zaccar PASQUALE il Mar 12 Giu 2012 - 19:43

...Bravi Ragazzi...!! Siete dei grandi Very Happy Very Happy
Allora quando mi trasferisco per aprire questa " 1100CAR HOSPITAL"? Very Happy Very Happy
Sarebbe un assicurato successo!!!!!! Very Happy Very Happy MI RACCOMANDO, NON POSSONO MANCARE NELLA SOCIETA' ANTONIO E GUIDO!!!!
avatar
p-zaccar PASQUALE
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 46
Numero di messaggi : 331
Località : Ronago (Como)
Modello Fiat 1100 : 103B del 54

Data d'iscrizione : 19.04.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  1100DForever89 il Mar 12 Giu 2012 - 20:53

elio todesco ha scritto:Vorrei abitare a Torino Sad....sarei sempre li' lavorerei gratis Smile

Praticamente quello che succede a me...  Evil or Very Mad

Ecco altre foto dei lavori:

Mauro che taglia la traversa posteriore:



Qualche rappezzo che riaffiora...



Il parafango posteriore sinistro è parecchio insaccato, occorrerà raddrizzarlo senza l' uso di stucco...



Un buco, sempre sul parafango post. dx. :



E quì Mauro che con molta maestria salda i fori delle modanature sul parafango posteriore Dx che non erano allineati con gli altri della fiancata ( probabilmente a causa di una precedente sostituzione del parafango ), i fori poi verranno nuovamente praticati nella posizione corretta.






To be continued ....

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 28
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  1100DForever89 il Gio 14 Giu 2012 - 21:09

Ecco un pò di foto fresche di giornata!!

La pulizia dalla ruggine dell' interno traversa (dopo verrà dato un antiruggine eposidico) con l'addrizzatura del longerone destro e il montaggio prima della saldatura con puntatrice della traversa nuova, corretta per il 103 Familiare 1955!





Ed ora passiamo alla parte Meccanica...il mio pane quotidiano!

Durante il viaggio dalla terra di sardegna, fino alla nostra Torino, quando il viaggio sembrava compiuto ecco che si accende ai nostri eroi la spia della fatidica, conosciutissima DINAMO! affraid

Per cui per poter assicurare ai nostri amici un buon ritorno alla meta, ho provveduto ad un accurato controllo del sistema di ricarica.

Una volta smontati, dinamo e regolatore, il motivo del tradimento è subito svelato: la dinamo ha lavorato con un regolatore non tarato correttamente, che l' ha costretta a lavorare in sovraccarico, provocando a causa della forte sollecitazione dovuta alle numerose ore di viaggio ad alta velocità l' arrostimento degli avvolgimenti indotti, e del gruppo collettore-spazzole.

Per cui ho provveduto a revisionare completamente la dinamo, naturalmente sostituendo l' indotto con un altro usato, ma perfettamente efficiente, ecco qualche foto del lavoro che ho portato avanti come al solito di notte... Sleep

Ecco la dinamo smontata nelle sue principali parti:





L' indotto, recuperato da un altra dinamo, provato in ogni singolo avvolgimento è elettricamente efficiente, ma richiede una bella tornitura dell' collettore, per garantire un buon contatto delle spazzole:



Ecco fatto...



Il cuscinetto lato comando e la boccola autolubrificata, denunciano una lieve usura, per fare un buon lavoro, saranno sostituiti entrambi...



Ecco il cuscinetto nuovo, di tipo sigillato nella sua sede...



Lo statore è stato pulito accuratamente da tutti i residui di stagno dovuti al funzionamento in sovraccarico e ne è stato controllato accuratamente l' isolamento, il gruppo portaspazzole è stato contollato e disossidato a dovere, ho montato spazzole nuove, e ora ecco tutti i particolari pronti al rimontaggio, già accuratamente riverniciati:




Il montaggio della carcassa sul gruppo indotto, supporto lato comando e puleggia di trascinamento:



Il montaggio del portaspazzole completo:



Ed infine la dinamo completa!!





Per finire, la dinamo sarà provata al banco accoppiata al suo regolatore e quest' ultimo sarà tarato secondo i dati di targa della stessa, in modo da evitare il ripetersi dell' inconveniente.

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 28
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  skadett66 il Ven 15 Giu 2012 - 7:09

molto bravo jean claude come sempre, reportage a dir poco fantastico. Very Happy
sono molto curioso adesso di vedere, se ne hai la possibilità e la pazienza ancora di documentarlo, le fasi della taratura del regolatore di tensione, particolare molto delicato che se non si maneggia con una certa cognizione si rischia di far danni. Poichè voi la cognizione ce l'avete spero così di farmi una certa idea per farne tesoro in futuro Very Happy
avatar
skadett66
member
member

Età : 51
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.kadett.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  gidore il Ven 15 Giu 2012 - 8:00

Ragazzi lavorate piano e con comodo... la finanziaria non mi ha ancora concesso il prestito!!! lol! lol! lol!

gidore
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 47
Numero di messaggi : 207
Località : Sassari
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103 Familiare 1955
Fiat 1100/103 berlina 1953
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  ruotone il Ven 15 Giu 2012 - 12:14

Ogni mattina in Africa una gazzella si sveglia e sa che dovrà correre più veloce del leone per non farsi mangiare.

Ogni mattina in Italia una millecento si sveglia e sa che dovrà correre più veloce di Mauro e Jean Claude per non farsi riparare !!!!!!
avatar
ruotone
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 55
Numero di messaggi : 158
Località : torino
Modello Fiat 1100 : 1100 special 1961
Data d'iscrizione : 18.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  dottorboj il Sab 16 Giu 2012 - 7:02

...ma potreste lavorare anche per posta? Eviterei il viaggio lol!
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1736
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro della 103 Familiare 1955 di Gianni Dore...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum