NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Fiat 1100
Benvenuto nel forum ufficiale del NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA.

Se non sei ancora registrato, clicca in basso su REGISTRARE; la registrazione è gratuita.
Se invece sei un utente registrato, clicca su CONNESSIONE per accedere al forum ed interaggire con gli altri appassionati

BUONA NAVIGAZIONE
Community
 
Assicurazione
 
 
- CONVENZIONATI -
 
La polizza assicurativa per
appassionati e collezionisti.
 
Escluse CAMPANIA- PUGLIA
CALABRIA
ABBIGLIAMENTO
Polo e t-shirt
personalizzate
NUOVA MILLECENTO
CLUB ITALIA
------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING
Gadgets promozionali

Portachiavi personalizzato
stile anni 50/60
-- TERMINATI -- 
----------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING

103D o 103H

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

103D o 103H

Messaggio  Marco Bello il Mar 22 Lug 2014 - 10:32

Apro il topic allo scopo di coinvolgervi in un esercizio di Trova le Differenze, per molti di voi (se non tutti) anche banale ma spero anche divertente
Da foglio complementare e targhetta si tratta di una 103 D del '57.







Prima domanda: è un modello 58?
E poi... via con gli insulti! :-)

Ps, non appena il restauro toccherà la carrozzeria, le modanature e le rondini cercheranno una destinazione più adeguata, i rostri forse li tengo...

Marco Bello
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 45
Numero di messaggi : 10
Località : San Giuliano Milanese
Modello Fiat 1100 : 103 D - 1957
Data d'iscrizione : 12.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 103D o 103H

Messaggio  ruotone il Mar 22 Lug 2014 - 11:06

Ciao e benvenuto;
effettivamente c'è un pò di tutto, ma non ti preoccupare, c'è chi, al di fuori del nostro club, addirittura ci ha fatto un servizio su di una rivista specializzata.
Di seguito riporto la relativa discussione:
http://millecentofiat.forumattivo.com/t1716-una-strana-1100
Se devo dirla tutta, io me la godrei per un po così com'è, tanto male non sembra e se ho capito giusto gira pure bene, così prima di smontarla e riportarla allo stato originale hai tempo di partecipare a qualche raduno che stiamo pensando di organizzare verso settembre, zona provincia di Torino che non è poi così distante da te.
Magari proprio l'occasione del raduno potrebbe essere un ottimo momento di confronto dal vivo per la caccia all'errore ed i consigli per il ripristino sia di carrozzeria, che meccanico ed elettrico.
A presto!!!!!!
Roberto

avatar
ruotone
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 55
Numero di messaggi : 158
Località : torino
Modello Fiat 1100 : 1100 special 1961
Data d'iscrizione : 18.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 103D o 103H

Messaggio  Marco Bello il Mar 22 Lug 2014 - 11:37

Assolutamente, non necessita di alcun intervento di carrozzeria, certo più avanti la sistemerò, fino ad allora me la godo così.
la parte elettrica però non potrà aspettare settembre...
per il raduno non mancherò!

Marco Bello
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 45
Numero di messaggi : 10
Località : San Giuliano Milanese
Modello Fiat 1100 : 103 D - 1957
Data d'iscrizione : 12.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 103D o 103H

Messaggio  dottorboj il Mar 22 Lug 2014 - 14:33

Sono d'accordo con Ruotone, l'amico Roberto.
Potrebbe anche restare così, come testimonianza della storia di quella singola auto.
Al limite, eliminerei la differenza dei rostri, giusto per averli uguali tra anteriore e posteriore; anche le luci targa mi sembrano diverse tra loro: la destra è di una successiva "D", per cui dovrebbe essere sostituita. Per il resto, la definirei "carrozzata speciale" e la lascerei così.
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1755
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 103D o 103H

Messaggio  skadett66 il Mar 22 Lug 2014 - 21:58

interessante scoprire le differenze non per giudicare la vettura, ma proprio per perseguire una più ampia conoscenza fatta di piccoli dettagli che caratterizzano le versioni. Personalmente a parte le versioni panoramiche, granluce, special, D e R delle quali ho le idee abbastanza chiare, più difficoltà trovo nelle versioni precedenti e solo con la visione in loco delle vetture, sotto gli occhi miei ho potuto apprezzarne solo una piccola parte, e non finirò mai di fare scoperte.
Dettagli quali bocchettone benzina fuori dalla carrozzeria o dento lo sportellino, fregio o profilo sul cofano anteriore, gomma o non gomma sui rostri... persino cruscotti simili hanno le loro differenze...
Ora so che la mascherina della vettura in questione è della 103 D, i rostri anteriori dell'H lusso (come le rondinelle) scopro grazie a Giuseppe finalmente la differenza delle luci targa da lui già nominata tempo fa, mi incuriosisce sapere il fregio con la scritta fiat se è proprio della 103 D
Quanto alla strana 1100 citata sapete che avevo trovato tempo fa un articolo che ne parlava, non ruoteclassiche ovviamente, ma da qualche parte veniva prodotta proprio con quella strana carrozzeria, spero di ritrovare quella pagina in qualche parte della memoria del mio pc (perchè quella mia personale si è un pò formattata ultimamente  Laughing )
avatar
skadett66
member
member

Età : 51
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.kadett.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 103D o 103H

Messaggio  Marco Bello il Mer 23 Lug 2014 - 6:17

È vero.
Per chi, come me, è totalmente disinteressato al "riconoscimento" asi o simili, qualunque modifica apportata nella storia di un auto così, è degna di rispetto purché sia anch'essa rispettosa.
Dal mio punto di vista, l'aggiunta delle modanature della H, che consentono tra l'altro una colorazione american style che da molti è preferita, non sono un problema, anzi.
I rostri con gommone di certo sono più comodi, la questione è che il fregio Coda di Rondine secondo me passa il limite della sana emulazione entrando nella sfera della contraffazione.
Non voglio esagerare, in un range da 1 a 10 sarebbe forse 3, ma per me è sufficiente.
Carrozzerie speciali, ghia finanche Mirafiori erano l'eccellenza di quel tempo e non perché rispetto agli altri applicavano loghi alla fine dell'assemblaggio!
Credo comunque che quando sarà il momento, la colorazione non rispetterà quelle previste per questo modello.
Adoro le combinazioni del modello E, mi risulta più "italiana", elegante... con i due verdi è, ai miei occhi, un simbolo dell'Italia degli anni 50, ma forse mi inventeró qualcosa coi grigi, chissà...

Marco Bello
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 45
Numero di messaggi : 10
Località : San Giuliano Milanese
Modello Fiat 1100 : 103 D - 1957
Data d'iscrizione : 12.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 103D o 103H

Messaggio  dottorboj il Mer 23 Lug 2014 - 7:27

Restiamo in attesa degli sviluppi, allora. Personalmente, adoro seguire le fasi di un restauro. Buon lavoro.
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1755
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 103D o 103H

Messaggio  giuseppe1100 il Mer 23 Lug 2014 - 7:55

è una 103 D,secondo me chi l'ha restaurata ha voluto concedersi una "piccola"licenza, aggiungendo le code di rondine con relativa fascia di colore della 103 h,spesso succede anche se non lo condivido affatto

giuseppe1100
member
member

Numero di messaggi : 110
Località : SULMONA
Data d'iscrizione : 22.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 103D o 103H

Messaggio  giuseppe1100 il Mer 23 Lug 2014 - 8:03

se era una carrozzeria fuoriserie o comunque carrozzerie speciali fiat ci sarebbe stata la relativa targhetta

giuseppe1100
member
member

Numero di messaggi : 110
Località : SULMONA
Data d'iscrizione : 22.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 103D o 103H

Messaggio  giuseppe1100 il Mer 23 Lug 2014 - 8:04

i rostri anteriori non sono giusti, sono quelli della 103 h con protezione in gomma plastica.

giuseppe1100
member
member

Numero di messaggi : 110
Località : SULMONA
Data d'iscrizione : 22.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 103D o 103H

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum