NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Fiat 1100
Benvenuto nel forum ufficiale del NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA.

Se non sei ancora registrato, clicca in basso su REGISTRARE; la registrazione è gratuita.
Se invece sei un utente registrato, clicca su CONNESSIONE per accedere al forum ed interaggire con gli altri appassionati

BUONA NAVIGAZIONE
Community
 
Ultimi argomenti
» pannello portiera fiat 1100 r
Oggi alle 6:32 Da dottorboj

» Ricambi per Fiat 1100 R
Ieri alle 20:10 Da Michele Valentini

» Consigli Info
Ven 20 Ott 2017 - 17:39 Da Claudio

» Passeggiata nella Valle del Sele - 15 ottobre 2017
Ven 20 Ott 2017 - 16:47 Da cabrio100s

» Salve a tutti
Ven 20 Ott 2017 - 9:47 Da Caballerostanco

» Passeggiata in Val Seriana: fra Bergamo ed il Lago d'Iseo
Gio 19 Ott 2017 - 19:19 Da cabrio100s

» Cerco cofano baule posteriore 1100 103 I°serie
Gio 19 Ott 2017 - 6:21 Da mdeodati

» Rete portaoggetti dietro sedile
Lun 16 Ott 2017 - 8:31 Da Saverio103

Assicurazione
 
 
- CONVENZIONATI -
 
La polizza assicurativa per
appassionati e collezionisti.
 
Escluse CAMPANIA- PUGLIA
CALABRIA
ABBIGLIAMENTO
Polo e t-shirt
personalizzate
NUOVA MILLECENTO
CLUB ITALIA
------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING
Gadgets promozionali

Portachiavi personalizzato
stile anni 50/60
-- TERMINATI -- 
----------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING

foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Messaggio  MARCO CREMASCHI il Mer 12 Nov 2014 - 20:41

Con la mia 1100 export del 1961 ho coronato il sogno di guidare la prima auto di cui ho un ricordo da piccolo, anche se in realtà quella di mio zio era una Granluce blu. La mia già acquistata ASI oro con interni perfetti in materiale d'epoca, ho dovuto solo qualche piccolo ritocco di carrozzeria che peraltro è conservata ( che fascino! ). Il mese scorso ho terminato il motore completamente revisionato e rettificato, il resto (freni, trasmissione, ect. ) già fatto nel corso dell'anno. La uso quotidianamente ( a meno di tempo particolarmente piovoso ) e percorro circa 1.500 km al mese. Da quando c'è Lei le altre auto di casa non esistono più, anzi proprio ieri ho venduto la Porsche...... bella, ma guidare la 1100 è per me una gioia che si rinnova ad ogni km.

Ciao e complimenti a tutti per il sito, bello ed organizzato in maniera impeccabile

Marco












MARCO CREMASCHI

Numero di messaggi : 30
Località : BERGAMO
Data d'iscrizione : 13.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Messaggio  ciccioriz il Mer 12 Nov 2014 - 21:02

Complimenti, è bellissima!
avatar
ciccioriz

Età : 48
Numero di messaggi : 139
Località : Modica
Modello Fiat 1100 : 1100-103 B anno '53.
Data d'iscrizione : 29.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Messaggio  alberico il Gio 13 Nov 2014 - 20:00

non ci sono parole è stupenda
avatar
alberico
Socio Juniores
Socio Juniores

Età : 29
Numero di messaggi : 42
Località : ostuni
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 special del 61
Data d'iscrizione : 03.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Messaggio  Michelone il Gio 13 Nov 2014 - 20:17

La macchina in effetti è davvero bella. Proprio per questo, però, mi sento di far notare alcuni aspetti da evitare in futuro, che fanno perdere bellezza alla macchina.
Il mio intento è positivo, non una critica. Mi auguro che nessuno si risenta per le osservazioni che farò.. Tutto serve a esaltare la bellezza delle vostre auto, che meritano di essere valorizzate anche attraverso delle foto fatte bene, anche se non si è fotografi professionisti.
L'ordine di riferimanto è dall'alto in basso.
1) Questa è la migliore, peccato per la presenza del cartello indicatore bianco sullo sfondo. La macchina va fotografata non dall'alto, ma bisogna mettersi più lontani, più in basso e magari usare il teleobiettivo giusto (se lo si ha). Il 3/4 esige una diversa angolatura.
Buono lo sfondo.
2) il 3/4 di coda esalta troppo il volume del baule e crea sproporzione. Bruttissimo il palo arrugginito dall'altra parte della strada.
3)La foto del cruscotto va meglio centrata. Il volante va messo sempre diritto, così che non copra, per quanto possibile gli strumenti. Evitare come la peste che ci siano altre auto in vista, meno che meno moderne. Nel caso di una storica, l'effetto che si ottiene è paragonabile a fotografare una top-model e vedere sullo sfondo una panchina su cui sono sedute le nonnette che ti guardano.
4) il frontale secco va ripreso di lontano (obiettivo giusto) e posizionati come se si fosse sdraiati per terra sulla pancia.
5) le panoramiche dell'abitacolo vanno fatte dall'interno auto a porte chiuse, con macchina all'ombra e usando eventualmente il flash.
6) Il laterale secco va fatto a ruote dritte. Solo il 3/4, salvo eccezioni (ma bisogna essere artisti!) ammette le ruote sterzate. Via dallo sfondo quella specie di orribile gabbia per polli e quell'affare rosso che pare un cassonetto della spazzatura. Curare che l'asfalto sia omogeneo: diversamente viene alterata la proporzione della carrozzeria per differenza di luce.

P.S. Non mi chedete altro, non sono un fotografo. Ho solo imparato le nozioni base osservando i professionisti del settore al lavoro.
avatar
Michelone

Numero di messaggi : 183
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 24.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Messaggio  Giorgio Zecca il Ven 14 Nov 2014 - 8:01

Complimentoni
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 704
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Messaggio  guido il Ven 14 Nov 2014 - 12:16

Michelone ha scritto:La macchina in effetti è davvero bella. Proprio per questo, però, mi sento di far notare alcuni aspetti da evitare in futuro, che fanno perdere bellezza alla macchina.
Il mio intento è positivo, non una critica. Mi auguro che nessuno si risenta per le osservazioni che farò.. Tutto serve a esaltare la bellezza delle vostre auto, che meritano di essere valorizzate anche attraverso delle foto fatte bene, anche se non si è fotografi professionisti.
L'ordine di riferimanto è dall'alto in basso.
1) Questa è la migliore, peccato per la presenza del cartello indicatore bianco sullo sfondo. La macchina va fotografata non dall'alto, ma bisogna mettersi più lontani, più in basso e magari usare il teleobiettivo giusto (se lo si ha). Il 3/4 esige una diversa angolatura.
Buono lo sfondo.
2) il 3/4 di coda esalta troppo il volume del baule e crea sproporzione. Bruttissimo il palo arrugginito dall'altra parte della strada.
3)La foto del cruscotto va meglio centrata. Il volante va messo sempre diritto, così che non copra, per quanto possibile gli strumenti. Evitare come la peste che ci siano altre auto in vista, meno che meno moderne. Nel caso di una storica, l'effetto che si ottiene è paragonabile a fotografare una top-model e vedere sullo sfondo una panchina su cui sono sedute le nonnette che ti guardano.
4) il frontale secco va ripreso di lontano (obiettivo giusto) e posizionati come se si fosse sdraiati per terra sulla pancia.
5) le panoramiche dell'abitacolo vanno fatte dall'interno auto a porte chiuse,  con macchina all'ombra e usando eventualmente il flash.
6) Il laterale secco va fatto a ruote dritte. Solo il 3/4, salvo eccezioni (ma bisogna essere artisti!) ammette le ruote sterzate. Via dallo sfondo quella specie di orribile gabbia per polli e quell'affare rosso che pare un cassonetto della spazzatura. Curare che l'asfalto sia omogeneo: diversamente viene alterata la proporzione della carrozzeria per differenza di luce.

P.S. Non mi chedete altro, non sono un fotografo. Ho solo imparato le nozioni base osservando i professionisti del settore al lavoro.

Sono d'accordo con Michelone, giuste osservazioni.
In quanto alla vettura è bellissima e mi piace pure il colore. Confermo quanto detto dal proprietario: molto meglio una 1100 che una porsche.
Complimenti e godidela ancora facendo piu' km.

guido
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 45
Numero di messaggi : 660
Località : Ceccano (FR)
Modello Fiat 1100 : 103 H lusso
Data d'iscrizione : 19.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Messaggio  dottorboj il Ven 14 Nov 2014 - 16:33

Mollare la Porsche per la Export, non ha prezzo. Per tutto il resto... What a Face
Molto, ma molto, ma molto bella. Ancora di più, perché la usi quotidianamente.
Circa le indicazioni di Michelone... le ho annotate, e le metterò in pratica! Mi piace fotografarmi Caterinetta (mio piccola debolezza, non mi dite niente), ma le immagini, nove volte su dieci, vengono - nella migliore delle ipotesi - di sconcertante banalità. Per questo, sono contento di ricevere suggerimenti
(PS per Michelone: ho trovato Automobilismo d'Epoca, con il tuo articolo sulla "1100 R Coupè SIATA" e l'ho letto di un fiato: interessantissimo, come sempre.)
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1759
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Messaggio  dottorboj il Ven 14 Nov 2014 - 16:34

In realtà, siccome molti di noi amano smanettare con le reflex, se riuscissimo a scambiarci notizie ed esperienze in materia, pure sarebbe bello.
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1759
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Messaggio  Michelone il Ven 14 Nov 2014 - 16:52

Ragazzi, la 1100 di Marco Cremaschi è da concorso.
Oltrettutto è scintillante, pulitissima, curata perfino nella pulizia dei fianchi delle gomme.
Proprio perché è da concorso, suggerirei di togliere lo specchietto esterno destro, che entra poco con il periodo storico. D'accordo, è datato, è in linea con l'età dell'auto, ma due specchietti li trovavi applicati alle station con vetri dietro chiusi, non nella 1100 berlina.
La 1100, oltretutto, è macchina dove vedi benissimo tutti gli ingombri, non c'è bisogno dello specchietto per fare manovra.

Ma...dato che quelli del Volkswagen Club hanno organizzato quest'anno a Cecina un concorso d'eleganza per Maggiolini e derivati, perché non organizzarne uno riservato alle 1100, comprese le carrozzate speciali? Sai che colpo d'occhio?
avatar
Michelone

Numero di messaggi : 183
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 24.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Messaggio  MARCO CREMASCHI il Sab 15 Nov 2014 - 9:07

Ringrazio tutti per i complimenti, da voi esperti assumono rilevanza particolare. Farò tesoro dei suggerimenti di Michelone per le fotografie, in effetti quelle pubblicate le ho scattate al momento senza troppa attenzione. Appena il tempo lo permetterà ne produrrò nuove.
Saluti a tutti

Marco

MARCO CREMASCHI

Numero di messaggi : 30
Località : BERGAMO
Data d'iscrizione : 13.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Messaggio  raffaello 1973 il Sab 15 Nov 2014 - 23:54

esemplare da 10 e lode

raffaello 1973
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 43
Numero di messaggi : 491
Località : Agrate Brianza
Modello Fiat 1100 : 103 Tv 1 serie
Data d'iscrizione : 08.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: foto 1100 export 1961 - Marco Cremaschi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum