NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Fiat 1100
Benvenuto nel forum ufficiale del NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA.

Se non sei ancora registrato, clicca in basso su REGISTRARE; la registrazione è gratuita.
Se invece sei un utente registrato, clicca su CONNESSIONE per accedere al forum ed interaggire con gli altri appassionati

BUONA NAVIGAZIONE
Community
 
Ultimi argomenti
» un sereno natale
Ieri alle 22:34 Da Aldo

» Tessuto nuovo per interni fiat 1100 103 1954
Ieri alle 10:58 Da mdeodati

» Restauro 103 del 54
Ven 14 Dic 2018 - 22:40 Da Aldo

» Filtri olio 1100 103
Mer 28 Nov 2018 - 7:24 Da mdeodati

» Pomelli cruscotto comando tiranteria
Mar 27 Nov 2018 - 19:26 Da nav

» Cerco profili come da foto !
Lun 26 Nov 2018 - 23:26 Da Aldo

» Cerco 2 coppe ruota per 1100 tv 1954
Sab 24 Nov 2018 - 9:18 Da stefani franco

» fiat 1100 103 e Tv pulsanti clacson
Sab 24 Nov 2018 - 8:34 Da stefani franco

Assicurazione
 
 
- CONVENZIONATI -
 
La polizza assicurativa per
appassionati e collezionisti.
 
Escluse CAMPANIA- PUGLIA
CALABRIA
ABBIGLIAMENTO
Polo e t-shirt
personalizzate
NUOVA MILLECENTO
CLUB ITALIA
------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING
Gadgets promozionali

Portachiavi personalizzato
stile anni 50/60
-- TERMINATI -- 
----------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING

Dubbi sul paraurti anteriore del 103 B 1° serie

Andare in basso

Dubbi sul paraurti anteriore del 103 B 1° serie

Messaggio  Aldo il Lun 12 Nov 2018 - 0:08

Chiedo una cortesia ! chi mi può postare una foto del paraurti anteriore originale del 103 B o 1° serie visto dall'alto . Grazie ! anche in P:M
avatar
Aldo
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 71
Numero di messaggi : 109
Località : Cardano al Campo VA
Modello Fiat 1100 : 103 berlina bauletto guida a dx 09-10-1954
Data d'iscrizione : 27.12.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbi sul paraurti anteriore del 103 B 1° serie

Messaggio  nav il Lun 12 Nov 2018 - 10:18

Ciao Aldo.
Nel pomeriggio rientro a casa e ti invio la foto.
Che significa P:M?
nav

nav

Numero di messaggi : 79
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 26.06.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbi sul paraurti anteriore del 103 B 1° serie

Messaggio  dottorboj il Lun 12 Nov 2018 - 15:14

nav ha scritto:Ciao Aldo.
Nel pomeriggio rientro a casa e ti invio la foto.
Che significa P:M?
nav

acronimo di "messaggio privato", in inglese.
avatar
dottorboj
amministratori
amministratori

Età : 48
Numero di messaggi : 1865
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Visualizza il profilo http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbi sul paraurti anteriore del 103 B 1° serie

Messaggio  Aldo il Lun 19 Nov 2018 - 22:33

Paraurti nuovo con aggiunta delle vecchie estremità + avvolgenti come gli originali Grazie a tutti delle foto in P:M: & consigli Very Happy

avatar
Aldo
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 71
Numero di messaggi : 109
Località : Cardano al Campo VA
Modello Fiat 1100 : 103 berlina bauletto guida a dx 09-10-1954
Data d'iscrizione : 27.12.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbi sul paraurti anteriore del 103 B 1° serie

Messaggio  nav il Mar 20 Nov 2018 - 18:56


Foto paraurti anteriore fiat 1100 103

nav

Numero di messaggi : 79
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 26.06.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbi sul paraurti anteriore del 103 B 1° serie

Messaggio  Aldo il Mar 20 Nov 2018 - 21:10

Grande nav mi hai fornito la prova del 9 che servirà anche ad altri ! spero di contraccambiare ciao Very Happy Ti mando un messaggio in P:M
avatar
Aldo
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 71
Numero di messaggi : 109
Località : Cardano al Campo VA
Modello Fiat 1100 : 103 berlina bauletto guida a dx 09-10-1954
Data d'iscrizione : 27.12.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbi sul paraurti anteriore del 103 B 1° serie

Messaggio  nav il Mer 21 Nov 2018 - 21:54

Napoli, addì 21 del mese di novembre, anno Domini 2018

Ciao Aldo.
Non ringraziare, dovere e piacere comunicare con un vero appassionato come te.
Non ti rispondo in privato, perchè ho tentato con qualche altro visitatore del forum e, non avendo avuto riscontro non so se la procedura è andata a buon fine.
Purtroppo non ho molta affinità con i computer e con i forum, sono un tradizionalista conservatore e, probabilmente ho quasi un rifiuto psicologico a comunicare con queste macchine elettroniche.
Anche a me, quasi nessuno mi da qualche buon suggerimento ai quesiti che pongo ma, poveretti non è colpa loro, si è persa la memoria storica e nessuno sa più niente di quest'auto, perciò non affliggerti, bisogna arrangiarsi da soli.
Esempio: prova a chiedere come si fa a modificare la rampa di raccordo della fiat 1100 103 e vedrai che nessuno sa risponderti e soprattutto nessuno sa cos'è.
Mi scuso, comunque, di averti inviato la foto del paraurti con un pò di ritardo, purtroppo vivo da solo e ho una casa enorme da gestire, il lavoro poi, non ne parliamo, ho la responsabilità dell'ufficio sanitario il che non è poco e pertanto, a volte, non ho nemmeno il tempo di mangiare.
Orbene, ti sei imbarcato in una storia grossa con questa 103 ma, non spaventarti, se non hai ancora revisionato il motore e, il monoblocco porta la sigla 103 0000, ovvero è uno dei primi modelli, buttalo che ci guadagni; in breve tempo si spaccherà nella zona sopra il motorino di avviamento, precisamente nello spazio compreso tra i due tappi di fusione, (io ne ho buttati due, poi, ho capito il perchè e, ho trovato quello che non si spaccherà mai, nemmeno a martellate).
Dante Giacosa risolse il problema successivamente, rifacendo lo stesso disegno ma, con gli opportuni accorgimenti atti a scongiurare tale inconveniente.
Per il devioluci poi, andrai al manicomio perchè è difficilissimo trovarne uno della prima serie; dovrai fare un trapianto di microchirurgia meccanica, come ho fatto io, per farlo funzionare. Per la strumentazione, rimarrai deluso quando ti troverai al buio nell'abitacolo e, non vedrai niente etc etc.
Comunque, ricorda: quest'auto è stata costruita negli anni '50 da esseri umani e non dai marziani, pertanto, tutto ciò che ha fatto l'uomo può essere fatto da un'altro uomo.
Non preoccuparti se non trovi i ricambi, o se trovi la schifezza a prezzi astronomici da mercenari ladri, tutto si può replicare, anche con metodo casalingo. Ad esempio, ora, sto lavorando al ripristino dei pomelli della tiranteria del cruscotto, li sto facendo tutti dello stesso colore e, non parlo della parte esterna ma, delle pasticche interne con i disegni in oro. Se vuoi, puoi mandarmi una tua e-mail così ti posso spiegare come procedere, se ti troverai in difficoltà per il ripristino di qualche componente.
Cordialità.
nav

nav

Numero di messaggi : 79
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 26.06.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbi sul paraurti anteriore del 103 B 1° serie

Messaggio  Aldo il Mer 21 Nov 2018 - 22:57

Quanta informazione nav ! Shocked Shocked grazie
avatar
Aldo
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 71
Numero di messaggi : 109
Località : Cardano al Campo VA
Modello Fiat 1100 : 103 berlina bauletto guida a dx 09-10-1954
Data d'iscrizione : 27.12.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbi sul paraurti anteriore del 103 B 1° serie

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum