NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Fiat 1100
Benvenuto nel forum ufficiale del NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA.

Se non sei ancora registrato, clicca in basso su REGISTRARE; la registrazione è gratuita.
Se invece sei un utente registrato, clicca su CONNESSIONE per accedere al forum ed interaggire con gli altri appassionati

BUONA NAVIGAZIONE
Community
 
Ultimi argomenti
» Luce targa e bagagliaio
Oggi alle 11:34 Da mdeodati

» Molle sospensioni anteriori
Mer 22 Nov 2017 - 12:57 Da ETTORE

» cromatura roma
Lun 20 Nov 2017 - 15:24 Da mdeodati

» Pompa benzina 1100 h 02/1960
Sab 18 Nov 2017 - 18:35 Da davide albertoni

» 1100 103D del 1958
Mer 15 Nov 2017 - 21:35 Da senatore

» VENDUTA - FIAT 1100 103 H Lusso
Sab 11 Nov 2017 - 11:25 Da MattiaP

» Vendita Fiat 1100 familiare (103) del 1956 da restaurare.
Mer 8 Nov 2017 - 7:54 Da enrico_pompei

» Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca
Dom 5 Nov 2017 - 8:52 Da grandeviaggiatore

Assicurazione
 
 
- CONVENZIONATI -
 
La polizza assicurativa per
appassionati e collezionisti.
 
Escluse CAMPANIA- PUGLIA
CALABRIA
ABBIGLIAMENTO
Polo e t-shirt
personalizzate
NUOVA MILLECENTO
CLUB ITALIA
------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING
Gadgets promozionali

Portachiavi personalizzato
stile anni 50/60
-- TERMINATI -- 
----------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING

Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  guido il Gio 2 Ott 2014 - 15:30

Sbirciando su internet ho trovato una ditta che produce accensioni elettroniche per auto d'epoca. Che ne pensate? ... e soprattutto Skadett che ha a che fare con le Kadett?

www.torquemaster.it/auto%20d'epoca.html

Saluti
Guido

guido
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 45
Numero di messaggi : 660
Località : Ceccano (FR)
Modello Fiat 1100 : 103 H lusso
Data d'iscrizione : 19.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  dottorboj il Gio 2 Ott 2014 - 16:24

Che andrebbe provato. Non accennano alle Millecento, per la compatibilità
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1761
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  Michelone il Gio 2 Ott 2014 - 19:00

Le prime accensioni elettroniche si diffusero tra la fine degli anni 60 e i 70. A volte erano offerte come accessorio after-market, quindi dotare, ad esempio, una 124 Special di un'accensione elettronica, è ammissibile.
Non è ammissibile invece per vetture più datate, come la 1100. Diventa un'alterazione dell'originalità che inficia la storicità della vettura e, nel caso di un concorso, la escluderebbe automaticamente da qualsiasi classifica, indipendentemente dal suo perfetto stato di conservazione o restauro.
Ogni accessorio ha la sua epoca, non dimentichiamolo.
avatar
Michelone

Numero di messaggi : 184
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 24.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  dottorboj il Gio 2 Ott 2014 - 19:12

Michelone ha scritto:Le prime accensioni elettroniche si diffusero tra la fine degli anni 60 e i 70. A volte erano offerte come accessorio after-market, quindi dotare, ad esempio, una 124 Special di un'accensione elettronica, è ammissibile.
Non è ammissibile invece per vetture più datate, come la 1100. Diventa un'alterazione dell'originalità che inficia la storicità della vettura e, nel caso di un concorso, la escluderebbe automaticamente da qualsiasi classifica, indipendentemente dal suo perfetto stato di conservazione o restauro.
Ogni accessorio ha la sua epoca, non dimentichiamolo.

Però, se fosse vero quanto indicato dalla pubblicità, ovvero la reversibilità della modifica senza lasciare tracce, si potrebbe godere del vantaggio nell'uso "corrente" (ad esempio, io uso la Millecento abbastanza spesso, quale alternativa "cool" alla mia banale Nissan) per poi tornare all'originale nelle occasioni "ufficiali". Per dirne una, ho - ben nascosta - un'autoradio "moderna" e non una d'epoca per il banale motivo che solo la prima funziona in maniera ragionevole. Però, tempo dieci minuti, posso smontarla senza lasciare traccia, giacché ho avuto cura di non modificare nulla nell'auto.
Allora, perché non guadagnare in affidabilità?
Naturalmente, sono scuole di pensiero. Non monterei mai, per dire, l'aria condizionata (come fanno gli amici indiani con le Padmini) o i cerchi in lega, però qualche aggiustamento ci può stare.
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1761
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  Michelone il Gio 2 Ott 2014 - 20:15

Più che l'affidabilità, l'accensione elettronica migliora la ripresa dal basso e la fluidità dell'erogazione. Ci può stare, a patto che sia effettivamente reversibile. Ve l'immaginate la faccia che farebbe un giurato di un concorso d'eleganza alla vista di un'accensione elettronica in una 1200 Granluce?
avatar
Michelone

Numero di messaggi : 184
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 24.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  dottorboj il Ven 3 Ott 2014 - 7:22

Michelone ha scritto:Più che l'affidabilità, l'accensione elettronica migliora la ripresa dal basso e la fluidità dell'erogazione. Ci può stare, a patto che sia effettivamente reversibile. Ve l'immaginate la faccia che farebbe un giurato di un concorso d'eleganza alla vista di un'accensione elettronica in una 1200 Granluce?


Siamo noi che abbiamo poca fantasia  What a Face

avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1761
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  Giorgio Zecca il Ven 3 Ott 2014 - 7:35

Il 1100 non ha mai avuto problemi cronici di accensione nemmeno nelle versioni pre 103, salvo naturalmente che dopo 50 anni di uso qualche esemplare abbia "problemi personali".

So dell'applicazione di impianti prodotti come accessorio ai giorni nostri, su altre vetture anni Sessanta che hanno richiesto diversi interventi di messa a punto successivi all'istallazione per avere un funzionamento regolare.
Credo che le puntine, tutti i possessori di 1100 siano in grado di sostituirle (se sono capace io!)  ma se dovesse dare problemi l'accensione elettronica, vuoi perchè  si tratta di un adattamento,  vuoi perchè l'esecuzione può non essere impeccabile visto che è pensata per auto che hanno utilizzo limitato, costringerebbe alla riconversione "on the road" all'impianto d'accensione originale o il rientro "by tow truck" e non penso sarebbero molto divertenti.

Sono del parere che per garantire la migliore affidabilità della macchina la cosa indispensabile è monitorare che quello che c'è continui a funzionare per come deve, e non è cosa da poco.
Non sono contrario alle modifiche in generale ma chedo che se non sono volte a risolvere  difetti cronici  del modello creano variazioni di funzionamento non sempre in positivo.

Saluti
Giorgio
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 704
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  guido il Ven 3 Ott 2014 - 11:21

State parlando con uno, il sottoscritto, contrario per natura ad innovazioni e novità; sono stato uno degli ultimi ad acquistare il cellulare ed a casa non ho il pc, ma lo uso in ufficio per l'utilizzo necessario e non sono iscritto a facebook.
Non conosco l'elettronica, peggio l'informatica, mi reputo abbastanza esperto di elettromeccanica e sono uno dei fautori dell'accensione a ruttore. Sulle mie storiche ho assolutamente ricambi originali, vecchia giacenza dell'epoca, ossia puntine, calotte, condensatori e spazzola rotante. Assolutamente d'accordo con Michelone a riguardo della sua osservazione.
Premesso questo non vorrei cadere il contraddzione con quanto sto per dire di seguito.
L'accensione elettronica notata, a differenza delle altre non è invasiva ed irreversibile, Tan'è vero che ti danno una bobina, geometricamente uguale all'originale ma con 40.000volts sul secondario, contro gli 8000 originali.
Il sensore viene montato all'interno dello spinterogeno in luogo alle puntine e dall'esterno non si vede assolutamente alcunchè di diverso dall'originale.
Proprio per questo motivo sono stato incuriosito a provarla, ma ancora non l'ho acquistata.
A detta del tecnico con cui mi sono interfacciato ci sono migliorie molto evidenti, dai consumi migliori al rendimento.
Proprio questo mi spinge a provare.
Quando la monterò sulla mia bianchina vi farò sapere.
Comunque ad oggi viva l'affidabilità del vecchio spinterogeno a ruttore, anche se chiede una certa manutenzione.
Saluti
Guido

guido
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 45
Numero di messaggi : 660
Località : Ceccano (FR)
Modello Fiat 1100 : 103 H lusso
Data d'iscrizione : 19.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  1100DForever89 il Ven 3 Ott 2014 - 20:28

Lo scorso anno, da uno specialista presente alla fiera di Padova, acquistai un kit come quelli del link, con l intenzione di provarlo sulla mia 1100...
Ebbene, dato che ogni giorno mi trovo a litigare con l elettronica sulle auto e visto che ad un attento esame il sistema mi è parso molto " baracca " e piuttosto mal realizzato sia come materiali che come sistema di montaggio tuttora non ho ancora avuto voglia di provarlo.

Senz altro il sistema funziona ed avrà molti vantaggi, però sono restio ad andare ad installare dispositivi elettronici su auto che erano affidabili proprio perchè non ne avevano! Le puntine si cambiano, il condensatore pure, il carburatore si sistema... non come queste dannate auto di oggi che ti fanno impazzire senza un motivo apparente, quasi come un computer con un virus!

Se uno volesse proprio dotare l auto storica di un accensione elettronica per migliorare l efficienza dell impianto originale, sarei più propenso per un modulo esterno, di quelli che usano il contatto del ruttore per pilotare un modulo elettronico, che a sua volta gestisce la bobina con correnti ed efficienza superiori al sistema meccanico. Con il vantaggio di avere migliori prestazioni dell accensione ed una durata praticamente infinita dei contatti del ruttore.
Inoltre tale sistema in caso di avarie, può rapidamente essere " bypassato " rimettendo in funzione il circuito originale, cosa non altrettanto pratica con i captori da installare all interno del distributore.

Infine.... W LE PUNTINE!!!! Razz

Saluti a tutti! Very Happy

1100DForever89
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 28
Numero di messaggi : 1035
Località : Torino
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100D prima serie 1963
Data d'iscrizione : 21.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  grandeviaggiatore il Sab 4 Ott 2014 - 13:02

Salve a tutti, sono pienamente d'accordo con 1100DForever89, un'accensione elettronica che mantiene le puntine è sicuramente più "pratica" di una accensione che ne prevede l'eliminazione.
Le accensioni elettroniche comportano sicuramente dei vantaggi, ma non vorrei che alla fine qualcuno si aspettasse dei miracoli. Il sistema di accensione ne trae sicuramente dei benefici: le candele si sporcano meno essendo migliore la combustione, le puntine diventano quasi "eterne" scorrendo tra di esse pochi milliampere e soprattutto l'alta tensione rimane abbastanza costante ed elevata  anche agli alti regimi, cosa che con un'accensione tradizionale avviene esattamente il contrario.
Quanto alla diminuzione del consumo ed all'aumento delle prestazioni, ci andrea un po' più cauto; quasi sempre la differenza è irrisoria; posso sicuramente affermare questo avendone provate diversi modelli e su auto diverse.
Personalmente ho un'accensione elettronica a scarica capacitiva autocostruita e che mantiene le puntine sulla mia 1100R del 68.
E' stata da me  installata nel lontano 1974 e da allora non ha mai dato problemi anche se è facilmente escludibile spostando semplicemente un connettore; si più notare in una delle foto della galleria fotografica.
Con essa ho avuto anche la certificazione Asi e la modifica è riportata nel certificato.
Certo è che per modelli precedenti al mio le cose sono un po' diverse ma negli anni tra il 1967 - 1968 già si cominciava a parlare di accensioni "transistorizzate"; gli schemi in giro non mancano sicuramente.

grandeviaggiatore
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 65
Numero di messaggi : 32
Località : Follonica Grosseto
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100R anno 1968
Data d'iscrizione : 15.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  Giuseppe Perotta (Geppo) il Mer 8 Ott 2014 - 12:57

Sulla mia 1100 l'accensione elettronica a transistor l'ho usata per 16 anni dal 1970 al 1986 poi rimasta ferma fino al 2010 tolta per restauro macchina senza problemi.

Giuseppe Perotta (Geppo)
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 70
Numero di messaggi : 141
Località : Sesto San Giovanni
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100/103 d anno 1958
Data d'iscrizione : 31.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  skadett66 il Sab 11 Ott 2014 - 21:09

Ciao Guido, un mio amico di Roma mi pare abbia montato proprio un kit del genere sulla sua 126 ed è rimasto pienamente soddisfatto della resa del motore...
l'accensione elettronica consente un funzionamento ad orologio del motore per un periodo molto lungo prima di dare eventualmente problemi, con le puntine platinate possono nascere mancate accensioni anche dopo 500 km...
per questo sono un grande ammiratore dell'accensione elettronica, ma non ho mai avuto l'opportunità di trasformare per esempio la mia kadett dal sistema tradizionale a puntine a quello elettronico, sia perchè mi dicevano in concessionaria sin da quando l'auto era nuova che non era prevista, sia perchè non c'era internet a venirmi in soccorso e quando andavo in autoricambi a chiedere se ci fosse un kit per la trasformmazione mi guardavano come un marziano...
ironia della sorte adesso che spuntano questi meravigliosi kit sono diventato più conservatore io... puntine equivale d un motore a punto per un periodo breve salvo constante e frequente mantenzione dei contatti, col vantaggio però che un eventuale problema te lo maniifesta con preavviso, quando l'auto comincia a singhiozzare spesso, capisci che è giunto il momento di fare pulizia,
l'accensione elettonica, qualora dovesse guastarsi non ti da preavviso, anche se ti garantisce un funzionamento ottimale al motore,
perciò è una questione di scelta e o opportunità....
se mi capitasse un kit tra le mani perchè non montarlo? ma mi deve proprio capitare.
Ah... l'adozione dell'accensione elettronica sopperisce alle carenze che hanno le auto a GPL, che sono quelle che più soffrono i difetti di accensione
avatar
skadett66
member
member

Età : 51
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.kadett.it

Tornare in alto Andare in basso

Pertronix

Messaggio  Doug Leithauser il Ven 5 Dic 2014 - 14:29

I kit indicati sono da una società denominata Pertronix,
Ho usato uno dei loro kit in un Tiger Sunbeam ho usato per possedere, era relieble e ha dato buona scintilla. Qualsiasi aumento delle prestazioni su un tipo punto distributore regolato correttamente non era evidente, ma una volta installato, non vi è alcuna necessità di manutenzione o regolazione e temporizzazione non cambia come punti di usura. È un buon sistema. I Dod guardare un po 'per trovare uno per il mio 1100, ma non ho trovato una lista per la mia auto.

Doug Leithauser

Numero di messaggi : 1
Località : Shiawassee county, Michigan, USA
Data d'iscrizione : 05.12.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ancora sulle accensioni elettroniche

Messaggio  grandeviaggiatore il Dom 5 Nov 2017 - 8:52

Salve a tutti,
per chi volesse dare una "rinfrescatina" all'impianto di accensione della propria 1100, questa mi sembra buona cosa.

http://www.recchiagomme.it/pneumatici/pneumatici-ricambi-auto-depoca/accensione-elettronica-a-scarica-capacitiva-per-autovetture-depoca-c-g-s/

grandeviaggiatore
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 65
Numero di messaggi : 32
Località : Follonica Grosseto
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100R anno 1968
Data d'iscrizione : 15.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elettronica per Fiat 1100 e auto d'epoca

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum