NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Fiat 1100
Benvenuto nel forum ufficiale del NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA.

Se non sei ancora registrato, clicca in basso su REGISTRARE; la registrazione è gratuita.
Se invece sei un utente registrato, clicca su CONNESSIONE per accedere al forum ed interaggire con gli altri appassionati

BUONA NAVIGAZIONE
Community
 
Ultimi argomenti
» consigli rifacimento motore fiat 1100 103h
Sab 9 Dic 2017 - 21:40 Da norton74

» manuali x 1100
Gio 7 Dic 2017 - 17:53 Da dottorboj

» Manuali officina Fiat 1100 D
Gio 7 Dic 2017 - 17:52 Da dottorboj

» cercasi : cerchi 1100 103 E TV / borrani record 4x14
Mar 5 Dic 2017 - 21:26 Da stefgin

» Luce targa e bagagliaio
Ven 24 Nov 2017 - 11:34 Da mdeodati

» Molle sospensioni anteriori
Mer 22 Nov 2017 - 12:57 Da ETTORE

» cromatura roma
Lun 20 Nov 2017 - 15:24 Da mdeodati

» Pompa benzina 1100 h 02/1960
Sab 18 Nov 2017 - 18:35 Da davide albertoni

Assicurazione
 
 
- CONVENZIONATI -
 
La polizza assicurativa per
appassionati e collezionisti.
 
Escluse CAMPANIA- PUGLIA
CALABRIA
ABBIGLIAMENTO
Polo e t-shirt
personalizzate
NUOVA MILLECENTO
CLUB ITALIA
------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING
Gadgets promozionali

Portachiavi personalizzato
stile anni 50/60
-- TERMINATI -- 
----------------------------
tutte le info sul nostro sito
alla sezione SHOPPING

Mi presento e ve la presento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mi presento e ve la presento

Messaggio  MattiaP il Dom 20 Set 2015 - 21:08

Ciao a tutti,
sono un nuovo utente, mi chiamo Mattia, ho 29 anni e abito in Monferrato, in provincia di Alessandria (anche se per lavoro normalmente risiedo a MI).
Vi leggo da alcuni mesi e vi faccio anzitutto i complimenti per il forum, perché leggendovi ho imparato davvero molte cose.
Da pochi giorni mi sono regalato la mia prima auto d'epoca, dopo mesi di attesa e ricerche: una FIAT 1100 103 H Lusso e sono molto contento!
L'auto è del 1960 e dal 1961 ha avuto, fino a pochi giorni fa, un solo proprietario, un ingegnere milanese di 83 primavere che l'ha conservata maniacalmente tenendola sempre in box: giusto per darvi un'idea della pignoleria, all'atto di vendita mi ha persino consegnato un plico con tutte (dico tutte!) le ricevute di revisioni, ricambi e controlli vari che la vettura ha subito da quando la possiede ad oggi, oltre naturalmente a libretto e foglio complementare originali. L'auto credo quindi si possa considerare un conservato con pochi interventi e sostituzioni fatti nel tempo. Vi allego (sperando di riuscirci) qualche foto perché mi piacerebbe avere le vostre opinioni in merito.
Grazie, un saluto a tutti!














MattiaP
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 7
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 20.09.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  guido il Dom 20 Set 2015 - 22:00

MattiaP ha scritto:Ciao a tutti,
sono un nuovo utente, mi chiamo Mattia, ho 29 anni e abito in Monferrato, in provincia di Alessandria (anche se per lavoro normalmente risiedo a MI).
Vi leggo da alcuni mesi e vi faccio anzitutto i complimenti per il forum, perché leggendovi ho imparato davvero molte cose.
Da pochi giorni mi sono regalato la mia prima auto d'epoca, dopo mesi di attesa e ricerche: una FIAT 1100 103 H Lusso e sono molto contento!
L'auto è del 1960 e dal 1961 ha avuto, fino a pochi giorni fa, un solo proprietario, un ingegnere milanese di 83 primavere che l'ha conservata maniacalmente tenendola sempre in box: giusto per darvi un'idea della pignoleria, all'atto di vendita mi ha persino consegnato un plico con tutte (dico tutte!) le ricevute di revisioni, ricambi e controlli vari che la vettura ha subito da quando la possiede ad oggi, oltre naturalmente a libretto e foglio complementare originali. L'auto credo quindi si possa considerare un conservato con pochi interventi e sostituzioni fatti nel tempo. Vi allego (sperando di riuscirci) qualche foto perché mi piacerebbe avere le vostre opinioni in merito.
Grazie, un saluto a tutti!













Ciao Mattia, benvenuto tra noi.
Hai avuto una gran bella fortuna a trovare un'auto del 1960 in queste condizioni.
Anch'io feci varie ricerche quando acquistai la mia h lusso, ed il mio desiderio era quello di trovarne una come la tua.
Cosi' non fu e quindi la mia la sottoposi ad un lungo e globale restauro, iniziato nel 2010 e non anvora terminato, benche' prima di smantellarla la usai in due raduni e per 7 mesi, percorrendo circa 7000 km.
Questa e' un auto che ti dara' grande soddisfazione, affidabilissima, veloce ed economica.
Per qualsiasi consiglio sono a tua disposizione.
Saluti
Guido

guido
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 45
Numero di messaggi : 660
Località : Ceccano (FR)
Modello Fiat 1100 : 103 H lusso
Data d'iscrizione : 19.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  Giorgio Zecca il Dom 20 Set 2015 - 22:48



Ciao,
"l'è precisa a la mia" Very Happy
che ha la  targa originale del '60: MI 49...e per il resto invece non è più completamente originale visto che qualcosa gliel'avevano fatto e poi gli ho fatto anch'io.....
E' stata la mia prima auto, l'ho presa a 23 anni, ce l'ho da diciannove e non mi sono mai pentito né stancato. Non ti racconto tutta la storia perché è lunga, ma nella mia presentazione, se ti va di leggerla, ho scritto tutto e ci sono le foto.
Siccome guardo sempre le inserzioni (per le foto) l'avevo notata è stata in vendita un bel po' e me ne ero stupito perché in effetti sembrava molto bella.
Complimenti per tuo nuovo (si fa per dire dopo cinquantacinque anni) 1100,  e adesso inizia la rincorsa a tutti i vari rumorini Laughing
A presto
Giorgio
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 704
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  torpado3400 il Lun 21 Set 2015 - 6:41

ciao Mattia e benvenuto tra noi.
c'è poco da dire, l'auto è molto bella, davvero fortunato a trovarla così.
se sei daccordo, potremmo inserire la tua Lusso nella galleria fotografica del sito, magari inserendo ulteriori fotografie.
per qualsiasi dubbio o quesito siamo qua per aiutarti, se poi deciderai di far parte del club ne saremo felicissimi.
saluti e complimenti per l'acquisto.
torpado3400
avatar
torpado3400
amministratori
amministratori

Età : 47
Numero di messaggi : 1213
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 D - 1965
Data d'iscrizione : 13.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  MattiaP il Lun 21 Set 2015 - 11:23

Grazie a tutti per la calorosa accoglienza e per i complimenti, che naturalmente vanno fatti prima di tutto al precedente proprietario (l'Ingegnere, come mi piace chiamarlo!). Naturalmente sarete il mio principale punto di riferimento per ogni dubbio, informazione o consiglio di cui dovessi aver bisogno e mi piacerebbe, poco per volta, imparare sempre di più su questo mondo e, in particolare, su questo modello di auto.
Anzi, un consiglio ve lo chiedo subito: siccome vorrei acquistare un buon telo copriauto, voi avete qualche modello, sito internet o suggerimento da darmi in merito? L'auto è ricoverata al coperto (non si tratta di un vero e proprio garage, ma di una tettoia protetta 5 lati su 6: vi allego una foto per farvi capire meglio). Al momento ho comprato alla bene e meglio l'unico modello che ho trovato disponibile sabato scorso ad un Brico, ma vorrei qualcosa di più protettivo.
Leggendovi ho appreso anche della pubblicazione del volume sulla FIAT 1100 edito nel 2009 da Nada Editore e senz'altro sarà tra le prime cose che acquisterò. Un'altra cosa che mi piacerebbe recuperare da qualche parte è una copia originale del suo manuale d'uso e manutenzione, che è tra le poche cose che l'Ingegnere non aveva (in compenso mi ha dato il numero di Quattroruote del marzo '61 con l'articolo relativo alla prova su strada della vettura).
Hai ragione Giorgio, il fortunato annuncio che mi ha permesso di trovarla era pubblicato da qualche mese e credo proprio sia quello che hai visto anche tu.
Torpado, grazie mille per la proposta di pubblicare le foto nella galleria: ne sarei onoratissimo! Fammi pure sapere cosa devo fare o quale materiale inviarti.
Grazie ancora a tutti!


MattiaP
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 7
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 20.09.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  guido il Lun 21 Set 2015 - 11:30

MattiaP ha scritto:Grazie a tutti per la calorosa accoglienza e per i complimenti, che naturalmente vanno fatti prima di tutto al precedente proprietario (l'Ingegnere, come mi piace chiamarlo!). Naturalmente sarete il mio principale punto di riferimento per ogni dubbio, informazione o consiglio di cui dovessi aver bisogno e mi piacerebbe, poco per volta, imparare sempre di più su questo mondo e, in particolare, su questo modello di auto.
Anzi, un consiglio ve lo chiedo subito: siccome vorrei acquistare un buon telo copriauto, voi avete qualche modello, sito internet o suggerimento da darmi in merito? L'auto è ricoverata al coperto (non si tratta di un vero e proprio garage, ma di una tettoia protetta 5 lati su 6: vi allego una foto per farvi capire meglio). Al momento ho comprato alla bene e meglio l'unico modello che ho trovato disponibile sabato scorso ad un Brico, ma vorrei qualcosa di più protettivo.
Leggendovi ho appreso anche della pubblicazione del volume sulla FIAT 1100 edito nel 2009 da Nada Editore e senz'altro sarà tra le prime cose che acquisterò. Un'altra cosa che mi piacerebbe recuperare da qualche parte è una copia originale del suo manuale d'uso e manutenzione, che è tra le poche cose che l'Ingegnere non aveva (in compenso mi ha dato il numero di Quattroruote del marzo '61 con l'articolo relativo alla prova su strada della vettura).
Hai ragione Giorgio, il fortunato annuncio che mi ha permesso di trovarla era pubblicato da qualche mese e credo proprio sia quello che hai visto anche tu.
Torpado, grazie mille per la proposta di pubblicare le foto nella galleria: ne sarei onoratissimo! Fammi pure sapere cosa devo fare o quale materiale inviarti.
Grazie ancora a tutti!

Coprila con un bel lenzuolo ed evita assolutamente il telo di nylon che ti fa bollare la vernice

guido
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 45
Numero di messaggi : 660
Località : Ceccano (FR)
Modello Fiat 1100 : 103 H lusso
Data d'iscrizione : 19.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  torpado3400 il Lun 21 Set 2015 - 11:53

circa il telo, concordo con Guido; il nostro Vice Presidente ne sa qualcosa.
Un lenzuolo, o anche una copertina .... gli anni ci sono quindi non fargli prendere un malanno.
se proprio non vuoi farne a meno, proteggila dal sole ed acqua che sono i fattori che creano i problemi alla vernice.
La mia è in garage ed utilizzo il telo copriauto ( di quelli leggerissimi traspiranti )da quando l'ho comprata, circa 8 anni e non ho mai avuto problemi.
per le fotografie invece, le puoi inviare a questi indirizzi.
webmaster@nuovamillecentoclubitalia.it
info@nuovamillecentoclubitalia.it
infine per il libro sarà difficile trovarlo in quanto è andato fuori produzione; prova a contattare la "libreria dell'Automobile".
saluti e come si dice a Roma ... ciao Mattì
torpado3400

avatar
torpado3400
amministratori
amministratori

Età : 47
Numero di messaggi : 1213
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 D - 1965
Data d'iscrizione : 13.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  Giorgio Zecca il Lun 21 Set 2015 - 15:02

pale
guido ha scritto:
MattiaP ha scritto:Grazie a tutti per la calorosa accoglienza e per i complimenti, che naturalmente vanno fatti prima di tutto al precedente proprietario (l'Ingegnere, come mi piace chiamarlo!). Naturalmente sarete il mio principale punto di riferimento per ogni dubbio, informazione o consiglio di cui dovessi aver bisogno e mi piacerebbe, poco per volta, imparare sempre di più su questo mondo e, in particolare, su questo modello di auto.
Anzi, un consiglio ve lo chiedo subito: siccome vorrei acquistare un buon telo copriauto, voi avete qualche modello, sito internet o suggerimento da darmi in merito? L'auto è ricoverata al coperto (non si tratta di un vero e proprio garage, ma di una tettoia protetta 5 lati su 6: vi allego una foto per farvi capire meglio). Al momento ho comprato alla bene e meglio l'unico modello che ho trovato disponibile sabato scorso ad un Brico, ma vorrei qualcosa di più protettivo.
Leggendovi ho appreso anche della pubblicazione del volume sulla FIAT 1100 edito nel 2009 da Nada Editore e senz'altro sarà tra le prime cose che acquisterò. Un'altra cosa che mi piacerebbe recuperare da qualche parte è una copia originale del suo manuale d'uso e manutenzione, che è tra le poche cose che l'Ingegnere non aveva (in compenso mi ha dato il numero di Quattroruote del marzo '61 con l'articolo relativo alla prova su strada della vettura).
Hai ragione Giorgio, il fortunato annuncio che mi ha permesso di trovarla era pubblicato da qualche mese e credo proprio sia quello che hai visto anche tu.
Torpado, grazie mille per la proposta di pubblicare le foto nella galleria: ne sarei onoratissimo! Fammi pure sapere cosa devo fare o quale materiale inviarti.
Grazie ancora a tutti!

Coprila con un bel lenzuolo ed evita assolutamente il telo di nylon che ti fa bollare la vernice

Ciao,

sono contrario anch'io a coprire la macchina, non ho mai coperto nulla, il telo fa più male che bene.
Come hanno già suggerito un vecchio lenzuolo è sufficiente per la polvere, ma se la rimessa è umida occhio perchè in poco tempo dissolvi cinquantaquattro anni di dedizione dell'ingeniere. Le vecchie auto sono molto più vulnerabili alla ruggine di quanto non sembri: il rimessaggio è importante ed i carrozieri sono carissimi oggigiorno. pale

La prova su strada di Quattroruote che ti hanno dato con la macchina, se è del marzo '61 è quella della Export/Speciale che meccanicamente sono identiche alla Lusso. Se l'ingeniere ha comprato l'auto nel '61, ti deve aver dato il numero di Quattroruote che al tempo aveva acquistato per verificare le prestazioni del 1100 che c'era in produzione (perchè la Lusso è stata prodotta dal 12/'58 al 12/'60 e nel '61 già non era più a listino) e poi invece ha trovato d'occasione il 1100 che ti ha venduto.
Ma la prova della Lusso esiste! E' sul maggio del '59 e fa riferimento a quella del 1100 '58 che era più completa e che fu pubblicata sul Quattroruote di aprile '58.

Ciao
Giorgio

Ciao
Giorgio
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 704
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  dottorboj il Mar 22 Set 2015 - 7:36

Ciao, Mattia, benvenuto.
Non ho nulla da dire sulla tua auto, se non che è uno splendore. Con il tempo, imparerai anche ad apprezzarne le doti, non certo come prestazioni velocistiche, ma come piacere di guida, usabilità (anche quotidiana) e simpatia. Per strada, attirerari ben più sguardi ed apprezzamenti che i proprietari di altre auto "importanti". L'uso ideale per una Millecento è su qualche statale poco trafficata, ovviamente in buona compagnia auspicabilmente femminile, diretti verso una qualche amena località alla ricerca di un bel panorama e di un buon ristorante. Ma la H Lusso, come ogni Millecento, non teme neanche i lunghi trasferimenti autostradali, a patto - naturalmente - che le condizioni meccaniche siano buone e che non si pretenda di andare alla massima velocità.
Ovviamente, quanto sopra lo trovi senza fatica partecipando ad uno dei nostri raduni, nazionali e locali. Sono occasioni imperdibili per fare amicizia con altri Millecentisti e confrontarsi con veri esperti del settore, ben più che in occasione di raduni "generalisti", dove trovare persone competenti è, ahimé, molto difficile.
Il libretto uso manutenzione della H Lusso, con altro materiale, è disponibile gratuitamente, in PDF, per i soci del Nuova Millecento Club Italia, accedendo all'area riservata del sito www.nuovamillecentoclubitalia.it o del forum.
Circa la copertura, concordo con quanto già detto degli amici: evita la plastica.
Infine, su youtube, trovi alcuni contributi riferiti proprio alla H Lusso (Ciakmotori, Jay Reno's Garage ed un altro italiano che non ricordo).
Contattaci quando vuoi, per ogni necessità e ... buona strada!
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1764
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  MattiaP il Mar 22 Set 2015 - 20:15

Grazie ancora a tutti per i preziosi consigli!
In effetti seguirò i vostri suggerimenti e mi sa che mi limiterò a coprire l'auto con una coperta, anche perché il ricovero in cui è parcheggiata ha comunque una copertura mobile anche sul davanti, per cui rimane in ogni caso riparata dalla pioggia e dalla luce diretta.
Altro consiglio che vi chiedo: nella stagione tardo autunnale/invernale (quando cioè normalmente non la si utilizza molto) quali sono secondo voi gli accorgimenti da adottare (al di là della copertura)? Ogni quanto cioè è bene muoverla facendo girare un po' il motore? La batteria conviene scollegarla se non la si mette spesso in moto? [...]
Ogni indicazione utile che mi date per me è molto preziosa perché, essendo la mia prima auto di questo tipo e visto soprattutto come l'ha tenuta il precedente proprietario, non vorrei commettere errori blu!

MattiaP
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 7
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 20.09.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  dottorboj il Mar 22 Set 2015 - 21:35

Premessa: le auto d'epoca, se non usate, si rovinano alla svelta. Almeno ogni quindici -venti giorni avvia il motore e fai il giro dell'isolato: è il modo migliore. Bastano pochi chilometri per ricaricare la batteria, lubrificare la meccanica ed evitare che si rovinino freni e pneumatici. Ci sono anche altri accorgimenti, ma penso che questo sia il più efficace di tutti.
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1764
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  Giorgio Zecca il Mer 23 Set 2015 - 7:09

MattiaP ha scritto:.
Altro consiglio che vi chiedo: nella stagione tardo autunnale/invernale (quando cioè normalmente non la si utilizza molto) !

Ciao:

cosa vuol dire "non la si utilizza molto"? Partiamo male Suspect
Se non c'è neve o nebbia e fin tanto che non mettono il sale per il ghiaccio va esattamente come d'estate senza nessuna precauzione (salvo  la levetta sul filtro dell'aria).
Le precauzioni vanno prese se la musealizzi e servono per renderla amovibile dopo lunghi periodi, infatti se viene ibernata in novembre e riesumata in aprile è ovvio che andrà controllata, ma se l'utilizzo è regolare, anche una volta a settimana, di precauzioni non ce ne sono.
CIRCOLARE E' MEGLIO CHE PREVENIRE Cool

Giorgio

N.B.
Poi che senso ha prendere una macchina per non usarla:?:  E' un costo inutile Exclamation
Hai appena cominciato non fare il collezionista. E' una cosa che sa di stantito.
Un'auto la si può conservare egregiamente pur facendone uso attivo purchè non sconsiderato Very Happy
avatar
Giorgio Zecca
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 704
Località : Lodi
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 103H Lusso
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  ciccioriz il Mer 23 Set 2015 - 16:46

Ciao e benvenuto tra noi. Complimenti per l'auto, è bellissima. Confermo tutto quanto ti hanno già detto gli altri amici, coprila con un lenzuolo/coperta e usala sempre, anche in inverno, così l'auto si manterrà sempre in piena forma. Io la uso anche in pieno inverno una volta a settimana (una bella giornata di sole dalle mie parti si trova sempre) e da quando l'ho risvegliata dal suo lungo letargo durato più di otto anni, ogni volta è un vero piacere.
avatar
ciccioriz

Età : 48
Numero di messaggi : 139
Località : Modica
Modello Fiat 1100 : 1100-103 B anno '53.
Data d'iscrizione : 29.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  alberico il Mer 23 Set 2015 - 19:57

benvenuto tra noi anche da parte mia il tuo 1100 è stupendo complimenti per l'acquisto
avatar
alberico
Socio Juniores
Socio Juniores

Età : 29
Numero di messaggi : 42
Località : ostuni
Modello Fiat 1100 : fiat 1100 103 special del 61
Data d'iscrizione : 03.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  Bauletto_junior il Gio 24 Set 2015 - 12:54

Ciao Mattia, benveuto tra noi e complimenti per il tuo esemplare di H Lusso.
Per quanto riguarda la copertura...la sconsiglio vivamente...purtroppo è stata proprio una copertua auto da esterni che mi ha obbligato a restaurare la mia 1100...che era conservata.
Purtroppo i teli copriauto da esterni non permettono alla vernice di "respirare"...gli sbalzi termici che avvengono tra il giorno e la notte fanno si che a lungo andare si crea una condensa nella parte interna del telo...a contatto con la vernice della macchina...portando, dopo qualche tempo, alla formazione di numerose bollicine sulla vernice che altro non sono altro che delle microbolle al cui interno si è depositata una quantità infinitesimale di acqua...e fin quando queste bolle interessano la vernice, il problema risulta essere prevalentemente estetico ma se non si interviene repentinamente il problema comincia ad interessare la lamiera...creando prioblemi piu seri rispetto a quelli iniziali.

L'unica cosa che conisglio è qualla di utilizzare un telo copriauto felpato da interni...traspirante...oppure il classico e comodo lenzuolo di cotone.

Ancora complimenti e buoni km

Bauletto Junior
avatar
Bauletto_junior
Consigliere
Consigliere

Età : 29
Numero di messaggi : 465
Località : Ercolano (Na)
Modello Fiat 1100 : 103 B del '55 in fase di restauro
Fiat 1100 Special del '61 automatica
Data d'iscrizione : 16.01.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  MattiaP il Ven 25 Set 2015 - 17:03

Grazie ancora per i complimenti e per i consigli!
Quanto al fatto di usarla d'inverno, erroneamente pensavo che fosse più "rispettoso" nei confronti di un'auto di quasi sessant'anni non farla girare troppo in quella stagione per non esporla a temperature rigide, ma da quello che mi dite invece va fatto proprio per il suo bene. Pertanto non temete, nelle belle giornate di sole farò fare il classico giretto settimanale/bisettimanale al mio 1100, come nel resto dell'anno.
Non voglio assolutamente fare il collezionista stizzito che mette la sua auto sotto teca: l'ho comprata per usarla (ragionevolmente) e per godermela, come credo tutti noi del forum!! Solamente vi chiedo qualche dritta, prima di venirvi a chiedere rimedi quando ormai la magagna è combinata Wink

MattiaP
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 7
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 20.09.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  torpado3400 il Sab 26 Set 2015 - 11:04

GRANDEEEEEEEE  Mattia; così mi piaci.  Very Happy
avatar
torpado3400
amministratori
amministratori

Età : 47
Numero di messaggi : 1213
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 D - 1965
Data d'iscrizione : 13.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  torpado3400 il Sab 26 Set 2015 - 14:31

solo per avvisarvi che ho appena pubblicato sul sito www.nuovamillecentoclubitalia.it , le fotografie della Lusso di Mattia.
un ringraziamento a Mattia per la sua disponibilità.
saluti
torpado3400
avatar
torpado3400
amministratori
amministratori

Età : 47
Numero di messaggi : 1213
Modello Fiat 1100 : Fiat 1100 D - 1965
Data d'iscrizione : 13.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  dottorboj il Dom 27 Set 2015 - 7:28

Bravo Mattia, ora ci siamo intesi 😀
avatar
dottorboj
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 47
Numero di messaggi : 1764
Località : Salerno
Modello Fiat 1100 : 1100 D anno 1963 "Caterinetta"
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  skadett66 il Mer 30 Set 2015 - 23:46

Ciao Mattia, complimenti per la tua 1100 e la storia che hai raccontato, anche io ho acquistato un'auto da un "unico proprietario" la cui vettura era la sua vita, tenuta in maniera maniacale e mi sono ritrovato grazie a lui un auto praticamente pari al nuovo meccanicamente grazie ai pochi km di percorrenza, solo la verniciatura è stata rifatta da lui qualche anno prima di venderla e, purtroppo di passare a nuova vita Sad ..... quando la guido non riesco a fare a meno di pensare che c'era stata un'altra persona prima di me che l'aveva curata e ci teneva tantissimo...
detto questo sono felice per il tuo acquisto Wink
avatar
skadett66
member
member

Età : 51
Numero di messaggi : 1618
Località : taranto
Modello Fiat 1100 : 1100 Special 1962
Data d'iscrizione : 18.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.kadett.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  MattiaP il Lun 5 Ott 2015 - 8:57

Hai perfettamente ragione skadett: accade anche a me, ogni volta che guido la 1100, di pensare ai quasi 55 anni in cui l'ha tenuta e guidata l'ingegnere che, per fortuna sua e mia, è ancora tra noi, gode di buona salute e col quale c'è un ottimo rapporto. Ogni tanto infatti ci vediamo o ci sentiamo e naturalmente lo tengo aggiornato sulla manutenzione della sua auto, gli mostro qualche foto e, distanze permettendo, gliela farò senz'altro vedere ogni tanto in futuro. Per me è una responsabilità non da poco continuare a custodire l'auto con la stessa cura che ha avuto lui per altrettanti anni!

MattiaP
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 7
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 20.09.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  raffaello 1973 il Ven 9 Ott 2015 - 19:55

complimentoni   bellissimo esemplare   ora ti rimane che godertela  !!!!

raffaello 1973
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Età : 44
Numero di messaggi : 492
Località : Agrate Brianza
Modello Fiat 1100 : 103 Tv 1 serie
Data d'iscrizione : 08.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  autovonkleist il Mar 13 Ott 2015 - 11:56

Ciao Mattia, anche se con molto ritardo ti do il più caloroso benvenuto.
Gli altri ti hanno già detto molto.....io voglio solo aggiungere che sarai contattato a breve dal nostro responsabile di area - Ernesto Petti - pr una prima conoscenza e per comunicarti le iniziative che bollono in pentola.
Resta inteso che ti attendiamo tutti anche al prossimo raduno nazionale che si terrà alla fine del giugno prossimo. Tra poco le prime notizie in merito.
Non preoccuparti per le distanze, potrai viaggiare in compagnia degli altri soci che parteciperanno.
Cordialmente
Autovonkleist
avatar
autovonkleist
Socio Fondatore
Socio Fondatore

Età : 63
Numero di messaggi : 751
Località : Napoli
Modello Fiat 1100 : H lusso
Data d'iscrizione : 17.10.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovamillecentoclubitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  MattiaP il Mer 14 Ott 2015 - 9:18

Ciao Autovonkleist, grazie per il benvenuto! Sono naturalmente più che disponibile ad un contatto conoscitivo con Ernesto e a partecipare volentieri, per quanto potrò, ai vostri raduni e incontri.
Per ogni altra cosa sono qui!

MattiaP
Socio Ordinario
Socio Ordinario

Numero di messaggi : 7
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 20.09.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e ve la presento

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum